“Il tema del testamento biologico e della difesa della vita è senz'altro un tema complesso che merita una riflessione ampia e completa che consenta di approdare ad un testo condiviso dal più ampio numero di forze politiche, pertanto è perfettamente condivisibile l'opinione dei Presidenti delle Camere che richiedeono un confronto complessivo e privo di pregiudizi”. Con queste parole l'Onorevole Antonio Mazzocchi, Questore della Camera dei Deputati e Presidente dei Cristiano Riformisti ha commentato le dichiarazioni dei Presidenti Schifani e Fini con cui auspicavano, su un tema così delicato, un abbassamento dei toni e una saggia riflessione.

“Resta, però, di tutta evidenza che non sarebbe tollerabile un rinvio sine die – ha continuato Mazzocchi – perchè il Parlamento deve legiferare e deve farlo in tempi rapidi, soprattutto su un tema etico di tale importanza, ribadendo con fermezza che la vita va difesa e che essa è e deve restare un bene indisponibile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui