Nei giorni scorsi si è svolta a Pianezza (Torino) la cerimonia civile di inaugurazione del “Parco della Pace “ e di un monumento dedicato ai caduti di Nassirya e a tutti i caduti, civili e militari, impegnati in missioni di pace nel mondo.
Molte le autorità presenti alla cerimonia organizzata dal Comune di Pianezza.
Accanto al Sindaco, Claudio Gagliardi,hanno partecipato alla manifestazione il Sottosegretario alla difesa, On. Guido Crosetto, il Presidente della Provincia, Antonio Saitta, il vice Prefetto Claudio Ventrice, il Presidente della Commissione straordinaria per i diritti civili del senato, Sen. Pietro Marcenaro, l’On Massimo Romagnoli(Pdl), Presidente del Movimento della Libertà in Europa accompagnato dal Presidente Onorario del Movimento, il dott. Piero Forte.
Madrina della cerimonia la Signora Sabrina Brancato vedova del Sottotenente dei Carabinieri Cavallaro, vittima del tragico evento a Nassirya.
Il monumento posto nel “Parco della Pace” rappresenta una testimonianza in particolare per le nuove generazioni affinchè non dimentichino il sacrificio umano di coloro che hanno perso la vita per riportare la pace, la libertà e i principi della democrazia in Paesi martoriati da anni di massacri e violenze.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui