“La sussidiarietà verso Expo2015, una sfida per tutti”, è questo il titolo del Convegno che l’Unaie (Unione nazionale associazioni immigrazione ed emigrazione) e Aikal (Associazione Internazionale Cultura Ambientale e Lavoro solidale) organizzano il 29 novembre prossimo a Milano nella sede dell’Auditorium “Giorgio Gaber”, presso il Palazzo della Regione Lombardia, dalle 14.30 alle 19.00, per presentare i contributi e i progetti che le associazioni stesse stanno organizzando in favore delle comunità italiane all’estero verso Expo 2015. Di particolare rilevanza sono il progetto inerente la Carta per gli italiani nel mondo e quello volto alla realizzazione della Casa degli italiani all’estero.

Il grande interesse che sta muovendo il convegno è testimoniato anche dalla folta rappresentanza istituzionale, imprenditoriale e associazionistica che ha garantito la propria partecipazione. Proprio per un aggiornamento sulla fase di preparazione della grande manifestazione che nel 2015 vedrà Milano al centro del Mondo, vi è grande attesa per gli interventi dell’on. On. Bruno Tabacci, Assessore Bilancio, Patrimonio Comune di Milano, e dell’On. Roberto Formigoni, Presidente Regione Lombardia e Commissario Generale Expo, come pure della Dottoressa Diana Bracco, Presidente di Expo 2015.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui