L'elezione all'unanimità di Cancilla conferma il suo valore e l'atmosfera di piena ed efficace collaborazione creatasi tra i Presidenti dei Comites in terra britannica (Del Basso a Bedford, De Marco ad Edimburgo e Cabrelli a Manchester). Rappresentanze che hanno l'ulteriore responsabilità di far fronte al crescente flusso di cittadini italiani che continuano ad arrivare nella terra di Albione alla ricerca -ora come allora- di una migliore collocazione socio-professionale. Gli Italiani del Regno Unito, anche attraverso le istituzioni democratiche da loro elette sul territorio, dovranno saper apportare a questi nostri nuovi arrivati quel contributo di esperienza, solidarietà e coesione che la presidenza Cancilla impersona al meglio. Ufficio Stampa Sen. Raffaele Fantetti On. Guglielmo Picchi PDL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui