(Roma, 5 giugno 2012) Oggi, l’on. Franco Narducci ha ricevuto, a nome della Commissione esteri, la delegazione pakistana della Scuola nazionale di politica pubblica.L’incontro è avvenuto nella massima cordialità convinti che l’intesa tra la scuola amministrativa pakistana e la Scuola superiore della pubblica amministrazione italiana sarà utile ai due Paesi.L’on. Franco Narducci nel suo intervento di saluto ha sottolineato che l’Italia “ha ben presente la difficile situazione in cui versa il Pakistan a causa del prolungarsi della crisi in Afghanistan” e delle conseguenze di questa e per tali ragioni “ha incrementato i programmi di cooperazione soprattutto in campo sociale”. Inoltre, in vicepresidente della Commissione esteri, Narducci, ha evidenziato come la Commissione esteri del Parlamento italiano , in seguito ad una missione ad Islamabad, ritenga opportuno “ampliare l’assistenza al Pakistan al campo educativo”.“Il Pakistan – ha affermato Narducci – ha pagato e sta pagando un duro prezzo al terrorismo ed al fondamentalismo, ma ha straordinarie risorse democratiche nelle sue tradizioni culturali e politiche, di cui gli italiani sono pienamente consapevoli”.Infine, Narducci ha rimarcato come la visita fatta in Italia rappresenti “l’impegno del Pakistan nel dotarsi di una più efficiente e trasparente amministrazione pubblica” capace di accompagnare lo sviluppo sociale del Paese. ********************Franco NarducciVicepresidente Commissione Affari esteriCamera dei Deputati, RomaTel. ++39 06 6760 5698Cel. ++39 338 677 04 24narducci_f@camera.itwww.franconarducci.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui