Roma, 8 agosto 2012 – “Marcinelle è per noi un simbolo del coraggio e della forza di centinaia di italiani partiti dalle loro terre per cercare fortuna e realizzare un sogno, rappresenta il lavoro italiano che si è voluto immolare, mai perdendo il suo orgoglio e il suo coraggio”. Lo dichiara Aldo Di Biagio, Fli intervendo alla giornata commemorativa della Tragedia di Marcinelle.

“Quest’anno – ha evidenziato – la commozione che accompagna questo evento è ancora più forte, in virtù dell’assenza del Ministro Tremaglia che ha trasformato questo momento di dolore e di ricordo nella Giornata Nazionale del Sacrificio del Lavoro Italiano nel Mondo, tramutandola in memoria condivisa, in cui emozioni, immagini e sogni di intere generazioni hanno contribuito a costruire un pezzo della storia del nostro Paese”. “Un contributo importante va alle rappresentanze sindacali, all’associazionismo italiano nel mondo e ai tanti che hanno fatto sì che Marcinelle non divenisse un evento tragico relegato ad una frase su un libro di storia – ha sottolineato Di Biagio – ma che diventasse un pezzo della storia dell’Italia e degli Italiani”. Di Biagio ha concluso: “Abbiamo un impegno che non possiamo e non intendiamo disattendere: fare in modo che il ricordo di quelle vittime resti vivo e forte nelle generazioni future come esempio di forza e di sacrificio e che riesca a rafforzarsi negli anni”.

Ufficio Stampa
On. Aldo Di Biagio
Camera dei Deputati
Via del Pozzetto, 105
00186 Roma
tel: 06/67605756 – 5755
fax: 06/67605030
email: dibiagio_a@camera.it
dibiagio.segreteria@camera.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui