Roma, 9 ottobre 2012 – L’ambasciatore d’Italia presso la CommissioneUe ha annunciato ufficialmente l’adesione dell’Italia alla proposta dicooperazione rafforzata per l’introduzione della tobin tax inoccasione dell'Ecofin a Lussemburgo.Soddisfazione viene espressa dal Vicepresidente della Commissioneaffari esteri della Camera, Franco Narducci, “non solo per il “Sì”italiano ma anche per l’adesione di altri 10 Paesi che costituendo ungruppo consistente di Paesi non solo permettono l’avvio del processodi cooperazione ma vanno ben oltre creando le condizioni affinchè taletassazione sulle transazioni finziarie internazionali diventi unassunto di tutta l'UE e gli oneri della crisi economica sianopagati anche da chi fa speculazione. Un passo importante perpermettere uno sviluppo ancorato alle reali esigenze dei cittadini” .

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui