Presentazione
Le grandi sfide del mondo attuale prospettano rischi e stimoli per i cattolici impegnati, dediti come non mai al delicato compito di coniugare la difesa dei valori universali con l’apostolato nei confronti di un popolo sempre più distante dalla Chiesa.
La rivoluzione antropologica parte da uno slancio, la partecipazione piena e fiduciosa ad un progetto che supera l’idea di ciascuno e si fa grande per molti.
Solo così la politica potrà essere riscattata, riconquistare la posizione che le è propria, ridivenire quel servizio per il bene comune il cui spirito ogni cittadino possa riconoscere come parte del proprio patrimonio valoriale, degno di rispetto, punto saldo di riferimento e garanzia di tutela.
Obiettivi dell’incontro
Ragionare e discutere insieme sull’opportunità di una unione dei cattolici in politica, a cominciare dai movimenti politici presenti, con il supporto delle associazioni. Punti di forza e punti di debolezza di tale unione. Proposte di percorso.

Parteciperanno Associazioni e movimenti con alcuni loro leader: “Famiglie numerose” , “Cattolici in politica”, “Identità Cristiana”, “Movimento PER – Politica Etica Responsabilità”, “OL3” e alcuni illustri Onorevoli (che hanno confermato personalmente la presenza) di vari schieramenti di CentroDX.
Programma
Ore 19.00 Accoglienza
Ore 19.15 Saluto di benvenuto (Massimo Antonini)
Ore 19.30 Breve Video (a cura di Laura Corsaro)
Ore 19.45 I motivi di questo incontro (Marzia Matteucci)
Ore 20.00 Interventi dei partecipanti (moderatore Daniele Ricciardi)
Ore 21.00 Pausa di semplice convivialità
Ore 21.30 Conclusioni
A seguire Chiusura
Ricordo a tutti, che al termine dell'incontro faremo una colletta/offerta volontaria e libera, sia per la sala che ci ospita, che per le vivande.
Ringraziamo fin d'ora tutti i partecipanti e sostenitori.
Laura Corsaro ,Marzia Matteucci,Daniele Ricciardi e Massimo Antonini
DELLE MURA AURELIE 8 ( campo neutro presso una casa francescana cui faremo poi una offerta per l'ospitalita'), attenzione a Non confondere con via aureliane.
> > Una unica raccomandazione: visto il luogo -casa francescana- vi invito caldamente a non portare giornalisti , se non coloro che sono in veste politica per l'occasione dell'unificazione, nonche' a non diffondere notizie, almeno per questo incontro informale.
> > In futuro ed in una sede appropriata, daremo spazio anche a loro, come e' giusto che sia.
> > Grazie a tutti per la collaborazione.
> > Massimo Antonini
> > 3480076787

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui