Caro direttore,

noi all'estero che abbiamo votato l'on. Guglielmo Picchi, siamo preoccupati dalla sua assenza dalla politica oramai da tanto tempo. Da quando il fu senatore Fantetti, oggi comune cittadino, è stato escluso dalla politica parlamentare, Picchi è sparito. tanto DIPENDENTE in tutto e per tutto Picchi era a Fantetti?

Noi l'abbiamo votato purtroppo. Non vogliamo nulla perché si è capito anche troppo chiaramente che all'on. Picchi non gliene importa nulla dei connazionali all'estero, ma almeno vorremmo sapere se è ancora in circolazione e se sta bene di salute.

Errori del genere non ne commetteremo più, questo è certo perché saremo anche degli italiani di serie B ma non siamo così stupidi.

Rappresentanti del genere ci danneggiano non solo per l'inerzia che essi dimostrano ma per l'immagine dei residenti all'estero già abbondantemente denigrata.

In ogni caso se lei dovesse avere la fortuna di incontrarlo, sappiamo che lei frequenta il Transatlantico, si renda interprete del nostro disappunto assicurando che mai nessuno di noi sarà disposto a rivotarle né lui né il partito che lo inserirà in liste elettorali.

Sentiti ringraziamenti

Comitato residenti all'estero per “CHE FINE HA FATTO L'ON. GUGLIELMO PICCHI”?

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui