Il Comitato Alberi Verdi intende chiarire che da anni difende il verde pubblico e che le sue attività sono orientate unicamente in questo senso e non a fini politici. Una premessa obbligatoria, questa, per evitare di essere fraintesi ogniqualvolta leviamo la nostra voce per tutelare il patrimonio arboreo di Cosenza, denunciando i vari scempi che, purtroppo, da tempo vengono compiuti ai danni degli alberi cittadini. Riaffermiamo ancora una volta che molti di essi sono stati abbattuti negli anni e mai sostituiti, basta fare un giro in città per rendersi conto che sui marciapiedi mancano decine e decine di alberi, specialmente dinanzi a diverse attività commerciali che li hanno eliminati perché di intralcio ai loro affari.

Ci piacerebbe, tuttavia, sapere dove sono i mille alberi che il sindaco dice di aver piantato, visto che nessuno ne ha notizia e come è stato riorganizzato il lavoro delle Coop che si occupano di manutenzione del verde, considerato che la città è piena di erbacce e polloni. Tutto ciò che invece abbiamo notato sono state le capitozzature eseguite più volte in un anno sugli stessi alberi e i tagli di tanti alberi sacrificati per far posto ai numerosi cantieri. Chiediamo anche di sapere dove sono le superfici verdi sottratte agli spazi bitumati e ricordiamo che gli argini dei fiumi, la scorsa primavera, sono stati ripuliti in maniera discutibile, visto che le ruspe avevano eliminato tutta la vegetazione, senza tener conto che si stava distruggendo un ecosistema.

I nostri appelli sono rimasti inascoltati quando abbiamo chiesto di non far morire gli alberelli degli ultimi due tratti di corso Mazzini, prima che fosse realizzata la nuova pavimentazione, di salvare gli alberi di viale Parco e di San Domenico e ci siamo risentiti quando è stato travolto dalle ruspe un leccio davanti alla Caserma Grippo, sostituito e ora seccato. Questa è la città verde che si sponsorizza ad ogni piè sospinto e su cui si fa campagna elettorale. La realtà è diversa ed è sotto gli occhi di tutti. Le foto che alleghiamo dimostrano l’attuale situazione del verde cittadino che tuteleremo sempre. Non ci interessa la polemica, né fare politica, per questi motivi, anche se seguiteremo a denunciare i futuri scempi, non risponderemo più a chi continua a negare l’evidenza.

Comitato Alberi Verdi

Cosenza

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui