Il Sindaco Costantini rassicura la Filcams Cgil e i lavoratori: “Il Comune di Giulianova ha previsto l’inserimento della clausola sociale”

In risposta al comunicato stampa, diffuso nella giornata di ieri dalla Filcams Cgil di Teramo, in merito all’inserimento delle clausole sociali nel bando per l’affidamento in concessione del servizio di accertamento e riscossione coattiva imposta sulla pubblicità, diritti sulle pubbliche affissioni, Cosap e correlata Tari e del servizio di riscossione delle entrate tributarie ed extra tributarie, approvato nell’ultimo Consiglio Comunale, interviene il Sindaco Jwan Costntini al fine di rassicurare i lavoratori.

“Ci tengo ad informare la Filcams Cgil ed i lavoratori che nel bando, che verrà pubblicato a breve, il Comune di Giulianova ha correttamente previsto l’inserimento della clausola sociale – dichiara il primo cittadino – una scelta di assoluta necessità a garanzia del lavoratore, volta a promuovere la stabilità occupazionale del personale impiegato”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui