Dopo anni di attesa rilasciata l’agibilità per lo svolgimento di pubblici spettacoli

Costantini: “obiettivo raggiunto in poco tempo grazie al lavoro solerte di amministratori ed uffici comunali”

Dopo anni di attesa la Sala Polifunzionale del Centro Socio Culturale in via Dei Pioppi, al quartiere Annunziata, potrà finalmente ospitare spettacoli di ogni genere. Un risultato importante, raggiunto in pochi giorni dall’Amministrazione Costantini, grazie al lavoro degli Assessori Marco Di Carlo e Giampiero Di Candido, del Consigliere Comunale Paolo Giorgini, dei funzionari Andrea Sisino e Fabrizio Iacovoni e dipendenti degli Uffici Tecnico e SUAP del Comune di Giulianova.

Un obiettivo molto caro al Comitato di Quartiere Annunziata che, proprio nella prima assemblea pubblica dei nuovi rappresentanti di qualche giorno fa, aveva ripresentato il problema all’Amministrazione Comunale.

“Siamo felici di poter finalmente restituire alla città una sala che possa ospitare ogni tipo di spettacolo – dichiara il Sindaco Jwan Costantini – come anche le recite scolastiche dei nostri studenti. La carenza di luoghi dedicati alla diffusione della cultura e dell’intrattenimento grava da tempo su Giulianova e crediamo che quanto ottenuto oggi, con l’impegno e la costanza di chi ha lavorato alla causa, sia un risultato eccezionale”.

Tale obiettivo è stato raggiunto a seguito di un riesame della pratica da parte della Commissione Pubblici Spettacoli che, dopo il sopralluogo di questi giorni alla Sala Polifunzionale, ha rilasciato il documento che ne attesta l’agibilità per lo svolgimento di spettacoli aperti al pubblico.

In allegato foto interno ed esterno della Sala Polifunzionale e Centro Socio Culturale di via Dei Pioppi.

Le immagini sono libere da diritti per l’uso editoriale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui