(N.B.) Domenica 2 febbraio, alle 19,30 il Palazzetto dello Sport “Giovanni Paolo II”, dopo i lavori di adeguamento funzionale e di messa a norma, durati alcuni mesi, sarà riconsegnato alla Città ed in particolare ai numerosissimi ragazzi che frequentano l’importante struttura sportiva.
In seguito a sopralluogo è stato riscontrato che l’impianto può essere nuovamente utilizzato in condizioni di sicurezza, sia per quanto riguarda gli spalti e gli spogliatoi, sia per il campo di gioco.
A comunicare la buona notizia sono il sindaco Fabrizio Quarto e gli assessori ai Lavori Pubblici e allo Sport, rispettivamente Michele Bommino e Maria Cristina Ricci, che mostrano grande soddisfazione per aver raggiunto questo obiettivo, grazie anche alla concessione di un contributo regionale inerente all’adeguamento degli impianti sportivi comunali, parte integrante del Programma Operativo 2017, finalizzato alla qualificazione del patrimonio impiantistico comunale esistente.
Il sindaco Quarto evidenzia che la sistemazione dell’impianto massafrese si inserisce nell’ambito delle attività volte a mettere in sicurezza e rendere pienamente fruibili i beni comunali e soprattutto le strutture sportive.
La “riapertura” avrà luogo in occasione delle gare interne di domenica 2 febbraio p.v. che le società di basket di Massafra torneranno a disputare sul legno amico, dopo un periodo di “esilio forzato” necessario per l’effettuazione degli importanti lavori. Parteciperanno alla serata di “riconsegna” anche i rappresentanti del settore Pallavolo.
La zona di Massafra con Palazzetto dello Sport.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui