Milano, 28 gennaio 2020 – ANES, Associazione Nazionale Editoria di Settore esprime apprezzamento per l’inserimento delle Riviste di Settore nell’iniziativa prevista dalla Legge di bilancio 2020 che riconosce alle scuole e agli studenti un contributo fino al 90% della spesa per l’acquisto di abbonamenti a quotidiani e periodici, sia in formato cartaceo sia in formato digitale.

“Accogliamo con grande favore il varo di questa iniziativa, fortemente sostenuta dalla nostra Associazione” – dichiara il Presidente di ANES, Andrea Boni – “Il finanziamento alle scuole della quasi totalità del costo dell’abbonamento alle Riviste di Settore assolve all’obiettivo di accrescere l’offerta in-formativa rivolta ai nostri studenti tramite il vastissimo patrimonio di conoscenza e approfondimento tecnico-specializzato, professionale e scientifico che caratterizza le testate che ANES rappresenta.
Un valore culturale generato anche dall’ampia frammentazione delle categorie tematiche che il nostro settore editoriale ricopre, di cui ANES si impegna a farsi attiva promotrice per soddisfare la domanda delle scuole del nostro Paese”.

ANES – Associazione Nazionale Editoria di Settore
Nata a Milano nel 1995 è l’associazione nazionale di categoria che rappresenta in Italia l’editoria B2B, professionale e specializzata, su supporto sia cartaceo sia multimediale. Ad ANES aderiscono 150 aziende con oltre 900 testate presenti in 28 comparti merceologici, che raggiungono ogni mese più di 6 milioni di lettori tra imprese e operatori professionali.

Per ulteriori informazioni o approfondimenti:
Ufficio stampa ANES – MGP&Partners
Maria Grazia Persico – mgpersico@mgpcomunicazione.it – cell 335 6469568
Samantha Bottini – samantha.bottini@mgpcomunicazione.it – cell 391 7360094

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui