Alla Sala Buozzi di Giulianova l’evento dedicato al tema con il patrocinio dei sette comuni costieri della provincia di Teramo

“Affitti brevi turistici: nuove normative, tassa di soggiorno, portale alloggiati web, cedolare secca”. Questo è il titolo dell’incontro organizzato dall’Associazione Property Managers Italia, con il patrocinio del Comune di Giulianova, che si terrà sabato 22 febbraio dalle ore 10.30 alle ore 12.30, nella Sala comunale Bruno Buozzi, a Giulianova Alta.

L’evento tratterà alcuni temi legati al mercato degli affitti brevi turistici, un settore che in un paese ricco di bellezze come l’Italia è decisamente in crescita. Ciò comporta ovviamente che ne derivino una serie di obblighi di legge ancora poco chiari.

Nel focus verranno infatti trattati gli adempimenti obbligatori per l’extra alberghiero quali la registrazione degli ospiti sul portale alloggiati web, la imposta di soggiorno comunale, l’importanza di favorire ed agevolare la regolarizzazione di numerose strutture extra alberghiere e la centralità del ruolo associativo e degli aspetti legali del Property Managers.

Il ruolo del proprietario della struttura e la tipologia di cliente saranno ampiamente trattati in tutti gli aspetti, da quelli normativi a quelli commerciali.

Hanno aderito all’incontro, fornendo il patrocinio gratuito, anche i Comuni limitrofi di Tortoreto, Alba Adriatica, Martinsicuro, Roseto degli Abruzzi, Silvi e Pineto.

Interverranno all’evento il Sindaco di Giulianova Jwan Costantini, l’Assessore al Turismo Marco Di Carlo, il Presidente dell’Associazione Property Managers Italia Stefano Bettanin, i rappresentanti dell’Associazione Property Managers Italia Alessandra Signori, Manolo Di Pietro, Pietro Abbati Mariscotti, Vincenzo Cella, i rappresentanti di HomeAway e di Booking.com, sponsor dell’Associazione Property Managers Italia.

In allegato locandina dell’incontro formativo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui