Miart, la fiera d’arte moderna e contemporanea organizzata da Fiera Milano, è lieta di annunciare la prima edizione del Premio INNSiDE.

Concepito come una nuova partnership tra miart e l’Hotel INNSiDE By Melia Milano Torre GalFa, il premio del valore di 8.000 euro sarà assegnato alla galleria che avrà proposto la migliore mostra personale o la migliore doppia personale durante miart 2020. Il Premio INNSiDE incoraggia il sostegno a quegli artisti che, nel loro lavoro, portano la visione dell’arte sui grandi temi che attraversano il nostro tempo, con particolare attenzione all’inclusione sociale, alla sostenibilità ambientale, alle trasformazioni globali e alle nuove interpretazioni del concetto di identità.

Le 183 gallerie provenienti da 20 Paesi che parteciperanno a miart esporranno opere di maestri moderni, artisti contemporanei affermati, talenti emergenti e designer storicizzati e sperimentali, confermando la vocazione della fiera a essere una piattaforma di dialogo tra arte moderna, arte contemporanea e design d’autore.

La sezione Established Contemporary presenterà le mostre personali di Nebojsa Despotovic (Boccanera, Trento – Milano), Remo Salvadori (BUILDING, Milano), Imran Qureshi (Corvi-Mora, Londra), Nicole Gravier (Ermes- Ermes, Vienna), John Chamberlain (Karsten Greve, St. Moritz – Parigi – Colonia), Andreas Fogarasi (Federico Luger, Milano), Simon Starling (Franco Noero, Torino), Mounir Fatmi (Officine dell’Immagine, Milano), Luigi Carboni (OTTO Gallery, Milano), Paul Graham (Anthony Reynolds, Londra), Jody Paulsen (Smac, Città del Capo – Johannesburg – Stellenbosch), Allison Zuckerman (Stems, Bruxelles – Lussemburgo) e Giovanni Kronenberg (Z2o Sara Zanin, Roma).
Le doppie personali che verranno presentate in questa sezione includono Eileen Quinlan + Rochelle Feinstein (Campoli Presti, Londra), Roberto Sironi + Marcin Rusak (Carwan Gallery, Londra – Atene), Marguerite Humeau + Jean-Marie Appriou (Clearing, Bruxelles – New York – Brooklyn), Antonio Marras + Guido Gambone (Galleria Rossella Colombari, Milano), Renaud Jerez + Ad Minoliti (Crevecoeur, Parigi – Marsiglia), Elif Erkan + Margherita Moscardini (Renata Fabbri, Milano), João Freitas + Emanuele Becheri (FuoriCampo, Siena), Edith Dekyndt + Janice Kerbel (Karin Guenther, Amburgo), Inge Mahn + Vivian Greven (Kadel Willborn, Düsseldorf), Rezi van Lankveld + Sascha Braunig (Office Baroque, Bruxelles), Marcos Lutyens + Christian Fogarolli (Alberta Pane, Venezia – Parigi), Luigi Mainolfi + Ivano Troisi (Nicola Pedana, Caserta), Corrado Levi + Oren Pinhassi (Ribot, Milano) e Riccardo Benassi + Massimo Grimaldi (ZERO…, Milano).

La sezione Established Masters presenterà le mostre personali di Carlo Ramous (Artesilva, Seregno), Fausta Squatriti (Galleria Bianconi, Milano), Sylvano Bussotti (Galleria Clivio, Parma), Vasco Bendini (Conceptual, Milano), Ferruccio Bortoluzzi (Gomiero, Milano), Grazia Varisco (M77, Milano), Nahum Tevet (Maab, Milano – Padova), Mattia Moreni (Il Ponte, Firenze) e Lucio Fontana (Robilant+Voena, Londra – Milano – St. Moritz).
Le doppie personali che verranno presentate in questa sezione includono Luigi Veronesi + Franco Grignani (10 A.M. Art, Milano), Tomas Rajlich + Nanni Valentini (Abc-arte, Genova), Gianni Pettena + James Wines (Giovanni Bonelli, Milano), Emilio Scanavino + Alik Cavaliere (Copetti Antiquari, Udine) e Cesare Leonardi + Ugo La Pietra (Antonio Verolino, Modena).

miart è anche lieta di annunciare la giuria internazionale che assegnerà il Premio INNSiDE:

Lucia Aspesi, Assistente Curatrice, Pirelli HangarBicocca, Milano
Silvia Furlani, INNSiDE By Melia Milano Torre GalFa
Chiara Parisi, Direttrice, Centre Pompidou-Metz

miart vi aspetta a Milano dal 17 al 19 aprile 2020 (con anteprima VIP il 16 aprile).

Scoprite il ricco programma di eventi, inaugurazioni e aperture speciali durante la Milano Art Week.

Scarica la cartella stampa di miart 2020

Scarica le immagini di miart 2020

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui