Roma, 26 feb. – “La stampa italiana all’estero rappresenta un veicolo importante per mantenere intatti i legami dei connazionali con il paese di origine. E per favorire la circolazione della nostra lingua e cultura all’estero, con le conseguenti ricadute positive economiche su turismo e export. Una funzione sociale che va riconosciuta. In considerazione della quale ho presentato io stessa un’interrogazione proprio a tutela dei finanziamenti all’editoria all’estero”.
“In quest’ottica di divulgazione culturale, è certamente positivo l’accordo raggiunto da Gente d’Italia, grazie al quale il quotidiano uscirà sei volte al mese in tutte le edicole argentine. Un traguardo importante, perché consentirà ai tanti italiani ed oriundi lì residenti di sentirsi meno lontani. E di continuare a informarsi sull’attualità del proprio Paese. Condizione necessaria per l’esercizio democratico del voto”. Lo dichiara la Senatrice di Italia Viva Laura Garavini, Presidente Commissione Difesa.

Sen. Laura Garavini
Presidente IV Comm. Difesa
Vicepresidente vicaria Gruppo Italia Viva-Psi
Palazzo Cenci – P.zza Sant’Eustachio, 82
Tel 06.6706.3132/7132/4132
laura.garavini@senato.it

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui