Avviso
per la formazione dell’elenco degli avvocati abilitati a fornire i servizi finanziabili con il “Voucher 3i – Investire in Innovazione”
Il «Voucher 3i – Investire In Innovazione» per startup innovative, contenuto nel Decreto Crescita del Ministero dello Sviluppo economico e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 3 dicembre 2019, ha l’obiettivo di sostenere le startup innovative nel percorso di brevettabilità e di valorizzazione dei loro investimenti tecnologici e digitali.
Il Voucher 3i può essere fornito esclusivamente per l’acquisizione di servizi prestati dai consulenti in proprietà industriale iscritti all’Ordine dei consulenti in proprietà industriale e da avvocati iscritti in un elenco apposito tenuto dal Consiglio Nazionale Forense.
Tramite il Voucher 3i è possibile erogare esclusivamente i seguenti servizi, ai sensi dell’articolo 3, comma 1, del decreto del Ministero dello Sviluppo economico del 18 novembre 2019:
• servizi di consulenza relativi alla verifica della brevettabilità dell’invenzione e all’effettuazione delle ricerche di anteriorità preventive al deposito della domanda di brevetto;
• servizi di consulenza relativi alla stesura della domanda di brevetto e al deposito della stessa presso l’Ufficio italiano brevetti e marchi;
• servizi di consulenza relativi al deposito all’estero della domanda nazionale di brevetto (stesura della domanda e deposito presso l’ufficio estero di interesse).
Al fine di costituire l’elenco, il Consiglio Nazionale Forense – come previsto dall’articolo 6, comma 2 del decreto della Direzione Generale per la Tutela della Proprietà Industriale-Ufficio Italiano Brevetti e Marchi del 19 febbraio 2020 – “indice una call rivolta agli iscritti all’Ordine professionale entro il 2 marzo 2020”.
Il Consiglio Nazionale Forense, pertanto, avvisa gli avvocati, iscritti negli Albi tenuti dai Consigli dell’Ordine degli Avvocati territoriali, che sono aperti i termini per la presentazione della richiesta per l’inclusione nell’elenco degli avvocati abilitati a fornire i servizi finanziabili con il Voucher 3i.
Il termine iniziale per la presentazione della richiesta decorre dal 28 febbraio 2020 e terminerà il 13 aprile 2020. Eventuali richieste pervenute oltre il detto termine non saranno prese in considerazione e saranno quindi escluse.
La richiesta dovrà essere presentata esclusivamente utilizzando l’apposito modulo predisposto dal Consiglio Nazionale Forense, scaricabile da questo link, e seguendo le relative modalità di trasmissione. Eventuali richieste pervenute in diverse modalità non saranno prese in considerazione e saranno quindi escluse.
Avviso per Voucher 3I

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui