Sarebbe merito degli studi di una azienda farmaceutica statunitense, la MODERNA, ad aver sintetizzato un vaccino contro il coronavirus.
L’azienda dislocata a Cambridge nel Massachusetts, avrebbe trovato finalmente un vaccino in grado di debellare il coronavirus. Il risultato sarebbe da attribuirsi anche alla collaborazione fattiva del National Institute of Allergy and Infectious Diseases americano e il Centro di ricerca sui vaccini, nello stabilimento di Norwood, che si trova a quaranta chilometri a sud di Boston.
La messa a punto del farmaco si completerà presumibilmente entro la fine di aprile quando inizieranno le sperimentazioni sull’uomo per riscontrare, su soggetti sani, lo sviluppo degli anticorpi necessari.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui