Vitis in Vulture è una cooperativa di 50 soci con 250 ettari di vigneti distribuiti nei comuni di Lavello, Melfi, Venosa, Ripacandida, Barile e Maschito, nel cuore del territorio dell’Aglianico del Vulture, in provincia di Potenza. La cantina consta di due siti produttivi, uno in C.da Pozzo d’Alitta ed uno molto più grande e recente in C.da Finocchiaro, a Lavello, la cui acquisizione ha reso la cooperativa uno dei maggiori gruppi della Basilicata in termini di capacità produttiva. La nuova proprietà ha, annesso, un sito archeologico portato alla luce durante i lavori di ristrutturazione, e dispone di una moderna bottaia progettata dall’architetto giapponese Hikaru Mori. A dirigere questa grande realtà è il dott. Giuseppe Avigliano, agronomo ed imprenditore agricolo che ha a cuore la sostenibilità dell’azienda in cui tutti i produttori hanno conseguito la certificazione per la produzione integrata o biologica. Il Presidente ha portato la sua esperienza nei settori enologico ed agro-industriale in cooperativa, ponendo come obiettivo principale la completa tracciabilità di tutte le operazioni, dalla vigna sino alla commercializzazione diretta del prodotto finito. La cantina offre una vasta gamma di prodotti che valorizzano i vitigni autoctoni quali Aglianico, Fiano, Falanghina, Primitivo, Moscato, Greco e Malvasia; il terreno lavico ed il clima continentale creano un terroir che personalizza e rende unici i profumi ed il carattere di questi vini, con le linee Forentum e Labellum cui si sono aggiunti due spumanti, Enjoy Rosè da Aglianico, ed Enjoy Blanc da Chardonnay e Fiano.

Vitis in Vulture
c.da Finocchiaro snc – 85024 Lavello (PZ)
T +39 0972 83983
www.vitisinvulture.com
info@vitisinvulture.com
Vai al sito dell’azienda

VITIS IN VULTURE
The sustainability and credibility of a lucan cooperative

Vitis in Vulture is a cooperative of 50 members with 250 hectares of vineyards distributed in the municipalities of Lavello, Melfi, Venosa, Ripacandida, Barile and Maschito, in the heart of Aglianico del Vulture territory, in the province of Potenza. The winery consists of two production sites, one in C.da Pozzo d’Alitta and a bigger and more recent one in C.da Finocchiaro, in Lavello, which has made the cooperative one of the largest groups in Basilicata in terms of production capacity. The new property has an archaeological site which was brought to light during the renovation works, and has a modern barrel room designed by the Japanese architect Hikaru Mori. The leader of this great reality is Dr. Giuseppe Avigliano, agronomist and agricultural entrepreneur who cares about the sustainability of the company, where all the producers have achieved the certification for integrated or organic production. The President brought his experience in the wine and agro-industrial sectors, and he has as main goal the complete traceability of all operations, from the vineyard to the direct marketing of the finished product. The winery offers a wide range of products that enhance the local grape varieties such as Aglianico, Fiano, Falanghina, Primitivo, Moscato, Greco and Malvasia; the lava soil and the continental climate create a terroir that personalizes and makes unique the aromas and character of these wines, with Forentum and Labellum lines and two sparkling wines, Enjoy Rosè from Aglianico, and Enjoy Blanc from Chardonnay and Fiano.
Vitis in Vulture
c.da Finocchiaro snc – 85024 Lavello (PZ)
T +39 0972 83983
www.vitisinvulture.com
info@vitisinvulture.com

Go to the company website

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui