Il mondo intero sta combattendo contro il coronavirus mettendo a dura prova le strutture scientifiche più all’avanguardia senza peraltro tirar fuori il classico ragno dal buco…, come si usa dire.
Sono infatti 160 i paesi che stanno lottando contro questa pandemia e, cosa strana, la Corea del Nord, capeggiata da quella sorta di omuncolo di cui non solo mi sfugge il nome ma avrei anche difficoltà a scriverlo, dice che il paese è completamente immune al virus (non dice dal virus, ma al virus).
“Non abbiamo contagiati” essi dicono ma, oggettivamente ho qualche difficoltà a crederci al punto da…farmi tagliare una mano. Ergo….
La Corea del Nord, si sa, ha chiuso ogni frontiera e nessuno può entrare ed uscire dai confini, ma – questo lo dico io in maniera semplice e, per certi versi risibile, – non è che il virus prenda paura e può pertanto tranquillamente infiltrarsi anche attraverso i…buchi delle serrature (si fa per dire), immaginiamoci se non passa attraverso i più grandi confini.
Secondo me, esiste il divieto assoluto di far filtrare le notizie come fanno tutte le dittature, tuttavia, salvo errore, mi par di aver recepito da fonti cinesi, che il virus esiste anche lì ed in proporzioni non trascurabili, tanto che il predetto “Omuncolo” sembra aver già chiesto aiuto in forme “top secret”.
Vorrei essere in grado di approfondire l’argomento ma, se chi mi legge, avrà qualche notizia in più, gli sarei grato di fornirmi un cenno. Nel frattempo, pure io, vorrò andare a fondo, anche perché, un eventuale epidemia in uno stato chiuso ermeticamente, finirebbe per annientarsi ed annientare i confini…
Credo che non sia necessario essere politoligi per dire che si tiene nascosta detta epidemia al resto del mondo perché, se i Nordcoreani prendono consapevolezza delle conseguenze, finirebbero per ribellarsi agli sforzi antidemocratici del dittatore che non vuol creare instabilità e panico, pena una rivoluzione socio-politica. Che prima o poi ci sarà. Almeno nel medio termine, come tutti si augurano.

Arnaldo De Porti

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui