Nelle ultime settimane le vendite di carburante sono calate del 75/80% per impianto medio di carburante. Il prezzo del petrolio continua a scendere globalmente. Ci si chiede allora se i prezzi dei carburanti caleranno e se ci potranno essere ripercussioni sull’approvvigionamento nei prossimi mesi. Gli operatori del settore hanno parlato di chiusura delle pompe di benzina e scioperi degli esercenti, poi scongiurati. Quale futuro per i lavoratori del settore?
Per capire meglio la situazione, abbiamo sentito il Presidente di FederPetroli Italia, Michele Marsiglia

 

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui