Termini Imerese, 06 aprile 2020 – Il Gruppo Lvs ha deciso di donare 5.000 euro a favore della Protezione Civile di Termini Imerese per sostenere la Spesa Solidale a favore delle famiglie in difficoltà.

“In una città che negli ultimi anni ha visto chiudere tante aziende, grandi e piccole – spiega il direttore del Gruppo, Gaetano Rubino – l’emergenza coronavirus ha aggravato la situazione. C’è quindi un’emergenza nell’emergenza di fronte alla quale bisogna dare una risposta immediata. Per questo abbiamo deciso di fare la nostra parte”.

“Da anni operiamo a Termini Imerese con i nostri impianti – aggiunge Rubino – e ci sentiamo parte integrante di questo territorio. Nella nostra filosofia aziendale riteniamo che le imprese non possano pensarsi come un’entità isolata rispetto al contesto sociale in cui si trovano, ma al contrario devono agire in sintonia con la comunità. E in questo momento c’è bisogno di solidarietà”.

“Le somme devolute – conclude Rubino – serviranno ad acquistare prodotti alimentari di prima necessità, che verranno distribuiti a chi ne ha bisogno dalla Protezione Civile locale”.

Lvs Group, con le sue società, si occupa dell’avvio al recupero della raccolta differenziata proveniente da comuni, aziende pubbliche e private della Sicilia. In particolare seleziona i rifiuti in plastica, carta e cartone, vetro, metalli, legno per trasformarli nuovamente in materia prima riciclata.

L’addetto stampa

Matteo Scirè

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui