Gentile Direttore,

Questo pandemonio, ha prodotto fino ad oggi, 170.000 vittime… su una popolazione del pianeta di quasi 7.000.000.000 miliardi (e sulle vere cause di morte, stendiamo un velo di pietoso silenzio!) Le ultime due belle guerre (altro che virus!), che abbiamo “sostenuto”, hanno ammazzato in Iraq per esempio 1.500.000 persone, in Siria almeno 4/500.000 e non vado oltre, …ma i tiggi, ovviamente, non hanno gonfiato le gonadi, come fanno adesso col “virus”. Adesso un’accolita di delinquenti alla vaccinara, stanno stravolgendo le nostre vite, dopo aver operato con scienza e coscienza, decenni di abomini. Con le più sofisticate tecnologie di morte, con sostanze chimiche diffuse su ogni piatto, con un manifesto colmo di immoralità capillari, dall’ infanzia alla vecchiaia…da Bruxelles, a Berlino, da Parigi a New York, dove un pugno di speculatori, ricchi di complici, tengono in mano “borse”, “laboratori” e governi. Svegliamoci!

Felice Antonio Vecchione

UN CITTADINO, NON UN POLITICO.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui