A tutt’oggi, salvo un improvviso capovolgimento di situazione,  la scienza medica, non solo sta facendo una pessima figura, ma fa anche scendere, e non di poco,  la fiducia di chi ha bisogno delle sue conoscenze. Infatti, anche oggi un pool di scienziati per bocca di Massimo Clementi, direttore del Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Irccs Ospedale San Raffaele di Milano, afferma : “Il Covid diventerà un raffreddore, la vittoria è vicina”

Poi un pneunologo dell’Ospedale, il dottor Di Donno dice con assoluta sicurezza che la plasmaterapia è l’unica terapia capace di guarire il coronavirus (immunità acquisita) e lo dimostra con i fatti.  Il dott. Burioni  però gli si  scaglia contro  dicendo che dice balle,  con alternanze reciproche di epiteti….non proprio all’acqua di rose.

Di recente, alcuni scienziati, di cui non ricordo il nome e non ho voglia di cercarlo, hanno detto che dovremmo convivere per almeno due anni con il virus

Altri ancora, come la Capua, spesso dice una cosa poi cerca di modularla, prospettando ipotesi che di certo non sono fra le migliori. Anzi..mi consigliano di fare debiti scongiuri con modalità maschili…

Tralascio una miriade di altri nomi della scienza i quali hanno detto tutto ed il contrario di tutto.

Tempo fa ho titolato provocatoriamente un articolo : “Ed improvvisamente mi sono scoperto scienziato anch’io…”  tanto da destare la curiosità di molti lettori.

A questo riguardo, come ho scritto ieri,  non sarà che la mia tesi dettata da una sorta di postulato secondo il quale un virus nasce ma anche muore di lì ad alcuni giorni, salvo che non venga alimentato e propagandato dalla mala scienza, col supporto  di tanta gente irresponsabile, come quelli dei Navigli di Milano, ma anche di tanti altri siti,  si sia davvero rivelata la più attendibile, visto che il virus pare stia davvero scemando e, tra l’altro, nell’arco di tempo che io avevo indicato senza essere un luminare della scienza, ma un modesto giornalista  molto più vicino ai cesellatori di zolle… alias contadini, rispetto ai tanti scienziati  che sin qui hanno fatto discreto share in Tv  gratificando gli editori ?

La verità verrà certamente a galla e la pubblica opinione potrà esprimersi su cotanta scienza !

ARNALDO DE PORTI

(Belluno-Feltre)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui