GESTIRE APPROPRIATAMENTE E IN SICUREZZA L’ATLETA

ROMA, 28 MAGGIO – La decisione è arrivata: Serie A, B e Lega Pro di nuovo ai nastri di partenza, campionati dilettanti fermati definitivamente. Dopo tanta attesa ed ipotesi di sospensione, tornei esteri che ripartono tra qualche polemica. Comunque una cosa è certa: anche in Italia i professionisti del calcio sono tornati ad allenarsi in attesa di conoscere la data della loro prima partita ufficiale.

In questa ripartenza sono molteplici gli interrogativi e i timori che accompagnano la ripresa delle attività agonistiche: quali sono le conseguenze fisiche dirette ed indirette che il COVID.19 può produrre negli atleti che ne sono stati colpiti? Quali conseguenze psichiche possono essere previste al termine del lockdown? Insonnia, depressione, stress, ansia sono fattori che possono influenzare il quadro clinico e prestazionale degli atleti infettati o che comunque hanno subito gli effetti prolungati della quarantena.

Ed ancora: quali saranno i protocolli definiti e seguiti in tutto il settore calcistico per assicurare ad atleti, staff tecnico e sanitari, le sedute di allenamento e le partite? Come saranno sanificate le attrezzature ed i macchinari fisioterapici e come saranno utilizzati i dispositivi di protezione individuale (DPI)?

L’insieme di queste problematiche sono al centro del programma in diretta “Riparte il campionato: la gestione dell’atleta dopo il Covid.19”, che andrà in onda Venerdì 29 maggio (a partire dalle ore 21.00) su AIFI CHANNEL (www.aifi.net), il canale di web-television prodotto dall’Associazione Italiana Fisioterapisti-AIFI, una rete di video-informazione che dalla nascita lo scorso 3 marzo ha registrato oltre 30mila spettatori collegati alle sue trasmissioni.

La serata (https://aifi.net/riparte-il-campionato-di-calcio-la-gestione-dellatleta/) , che sarà condotta da Simone Cecchetto (Vice Presidente Nazionale AIFI) e Andrea Piazze (Presidente nazionale GIS-SPORT, AIFI), vedrà la partecipazione di ROBERTO BARBIERI (medico della Pistoiese Calcio, Lega Pro), PAOLO BARBERO (preparatore atletico dell’Hellas Verona Fc), AIACE RUSCIANO (responsabile area neuro-psico-fisiologica e neuropsicologica del ChievoVerona Ac), ALESSIO VANIN (fisioterapista ufficiale della Sampdoria Uc), ANDREA MAGINI (capo fisioterapista nazionale futsal Cina e fisioterapista Comitato Olimpico Cinese).

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui