TUNISIA –  Ansaldo Energia completa a Mornaguia, in anticipo sui tempi contrattuali, una centrale a turbine a gas da 600 MW.

Ansaldo Energia ha completato con successo ed in anticipo sui tempi contrattuali le ultime tappe della costruzione ed entrata in esercizio della centrale elettrica a gas di Mornaguia in Tunisia, con grande soddisfazione del Governo tunisino e della committente STEG per l’impegno della società, che nonostante le difficoltà legate al Covid-19, è riuscita a raggiungere la piena capacità produttiva dell’impianto di 600MW, in tempo per il picco di consumo estivo.
La commessa, del valore di circa 250 milioni di euro per la costruzione di una centrale elettrica da 600 MW azionata da due turbine a gas, era stata aggiudicata ad Ansaldo nel 2018.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui