Recovery Plan, Garavini (IV): “Da Commissione Ue risorse coraggiose, smentite sirene sovranisti”

Roma, 27 mag. – “La Commissione Europea propone un piano di 750 miliardi di euro, dei quali 500 a fondo perduto. Sono numeri che ci parlano di una sfida coraggiosa, che punta alla ripresa. Sono numeri che ci confermano l’attenzione dell’Europa ad un approccio solidale. E sono numeri che smentiscono le sirene dei sovranisti, sempre pronti a puntare il dito, ma meno capaci quando si tratta di elaborare proposte concrete”.

“L’Unione Europea, invece, mette in campo progetti e risorse vere. Grazie alle quali possiamo trasformare la crisi in una opportunità anche per una maggiore unità e integrazione. Oggi inizia un nuovo percorso condiviso. E a chi ci vorrebbe divisi, rispondiamo ancora più uniti”. Lo dichiara la Senatrice Laura Garavini, Presidente Commissione Difesa e Vicepresidente gruppo Italia Viva-Psi.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui