Un atto scellerato o la conseguenza degli eventi?
SECONDA GUERRA MONDIALE

L’Italia poteva restare fuori da un conflitto di dimensioni mondiali che, oltretutto, si sarebbe sviluppato nel Mediterraneo,?

Mussolini era consapevole della scarsa preparazione bellica delle nostre forze armate o la frenesia di guerra gli ha impedito di comprendere la realtà? E’ stata una guerra voluta o subita?
Questo lavoro è il frutto di anni di ricerca che hanno permesso di riportare alla luce quei fatti e quelle circostanza volutamente ignorati dai costruttori di storia per non compromettere il giudizio ufficiale decretato dai vincitori del secondo conflitto mondiale.
Sono analizzate le cause geopolitiche e i presupposti economici e sociali che hanno determinato questa immane tragedia.

Volume 4 della collana LA FORZA DELLE IDEE

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui