Il nostro Partito scrivono in una nota congiunta, Paolo Fidanzi coordinatore regionale, Silvia Guidi coordinatrice regionale delle Donne e Domenico Capezzoli responsabile regionale comunicazione, insieme ad alcune formazioni laiche come Pri, Pli,  farà  parte della Lista «Orgoglio Toscano per Giani». In questi giorni abbiamo partecipato ad una riunione per dare il via ufficiale alla lista, ma esiste l’incognita socialisti, perciò abbiamo rinviato ad un successivo incontro al 7 Luglio. Noi continuano i rappresentanti dell’Idv Toscana, volevamo fare una nostra lista, ma preso atto che le formazioni erano tante e che c’era la necessità di conglobare i vari Partiti in un unica lista, ci siamo resi da subito disponibili, dicendo però che sarebbe  stata necessaria la presenza  del nostro simbolo. Quindi auspichiamo concludono Fidanzi, Guidi e Capezzoli,di procedere nella direzione indicata, e saremo pronti fin dal 7 luglio, indipendentemente  dalle scelte dei socialisti a lavorare per la campagna elettorale e l’inizio della raccolta delle firme

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui