ALLA SCOPERTA DELLA VETTA PIU’ ALTA
L’obiettivo del tour italiano è la scalata della montagna
più alta in ogni regione e allo stesso tempo la promozione delle bellezze naturalistiche e culturali
del nostro Bel Paese

Tamara Lunger, famosa alpinista ed esploratrice dell’Alto Adige, annuncia la sua prossima spedizione totalmente made in Italy: un tour estivo di due mesi in camper attraverso lo Stivale, con l’obiettivo di raggiungere e scalare la montagna più alta di ogni regione italiana.

In realtà, gli obiettivi di questo nuovo progetto sono molteplici e particolarmente legati anche alla situazione di emergenza che abbiamo vissuto. Oltre all’intento sportivo, con il suo viaggio Tamara desidera esplorare il bel Paese anche dal punto di vista naturalistico e allo stesso tempo promuoverne le bellezze culturali e anche culinarie.

Il tour partirà il 1° luglio e si concluderà a metà settembre in Alto Adige – culla in cui Tamara è nata e cresciuta e ha mosso i primi passi come alpinista – con un programma che prevede varie attività sportive dal trekking alla scalata, dal parapendio alla corsa e alla bici, con ovviamente lo scopo principale di raggiungere la vetta più alta di ogni regione.

Durante il viaggio, Tamara incontrerà altri atleti e guest star che saranno svelati presto.
“Dopo la pioggia arriva sempre il sole, promesso. E’ questo è il pensiero che mi accompagna da sempre e che più che mai è diventato la mia filosofia durante il periodo di chiusura” racconta Tamara Lunger. Ero certa di poter tornare a condividere qualcosa di bello ed emozionante e questo tour mi dà la possibilità di ripartire, di tornare all’aria aperta, di scoprire luoghi, di celebrare la nostra amata Italia e di incontrare le persone”.

Il tour italiano è realizzato con il contributo di La Sportiva, Gore-Tex e IDM Südtirol – Alto Adige.

Per il download delle foto di Tamara, click qui

Per aggiornamenti sul tour:
IG: www.instagram.com/tamaralunger
FB: https://www.facebook.com/tamaralunger/

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui