(7 luglio 2020) – “Oggi sono intervenuta in Commissione Esteri, in occasione  delle audizioni di rappresentanti della Svimez, nell’ambito dell’esame delle proposte di legge recanti Istituzione di una Commissione parlamentare per le questioni degli italiani all’estero, tra cui quella a mia prima firma.

Nel mio intervento, ringraziando gli ospiti della Svimez, ho sottolineato che il Mezzogiorno  d’Italia rappresenta ancora un bacino importante per l’emigrazione italiana fornendo molti giovani ad alto know-how ai Paesi terzi  nel mondo produttivo, delle università e della ricerca, come capita a Houston, in Usa, dove vivo. Pertanto, ho fatto notare che bisognerebbe fare in modo che queste risorse possano essere utili per fare innovazione nel Sud Italia favorendo la costruzione di una rete di best practicesper l’innovazione molto utile allo sviluppo del Mezzogiorno. In questo modo potremmo innestare pratiche utili allo sviluppo dell’Italia che, come hanno rilevato gli auditi, non ha ancora concluso il suo ciclo di sviluppo industriale.”

Lo ha dichiarato l’on. Fucsia Nissoli Fitzgerald, deputata di Forza Italia eletta nella Circoscrizione estera – Ripartizione Nord e Centro America.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui