CROTONE – Andrea CORREGGIA, candidato a Sindaco di Crotone per il M5S dichiara:

 

“Anche a Crotone come a Reggio Calabria, 𝗶𝗹 𝗠𝟱𝗦 𝗰𝗼𝗿𝗿𝗲𝗿𝗮̀ 𝗱𝗮 𝘀𝗼𝗹𝗼!

Questa volta, non è stata nostra volontà ma la scelta degli altri.

Anche noi, come gli attivisti di Reggio Calabria, 𝗮𝗯𝗯𝗶𝗮𝗺𝗼 𝗽𝗿𝗼𝘃𝗮𝘁𝗼 𝗮𝗱 𝗮𝗽𝗿𝗶𝗿𝗲 𝘂𝗻 𝗱𝗶𝗮𝗹𝗼𝗴𝗼 𝗰𝗼𝗻 𝗮𝗹𝗰𝘂𝗻𝗲 𝗹𝗶𝘀𝘁𝗲 𝗰𝗶𝘃𝗶𝗰𝗵𝗲 (solo alcune) 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗰𝗶𝘁𝘁𝗮̀.

 

𝗜𝗹 𝗰𝗼𝗻𝗳𝗿𝗼𝗻𝘁𝗼, per come lo abbiamo chiesto noi, 𝗱𝗼𝘃𝗲𝘃𝗮 𝗲𝘀𝘀𝗲𝗿𝗲 𝗶𝗺𝗽𝗼𝘀𝘁𝗮𝘁𝗼 𝘀𝘂 𝘂𝗻𝗮 𝗯𝗮𝘀𝗲 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗿𝗮𝗺𝗺𝗮𝘁𝗶𝗰𝗮 𝗲 𝗱𝗶 𝘃𝗶𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗳𝘂𝘁𝘂𝗿𝗮 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗰𝗶𝘁𝘁𝗮̀.

Per tutta risposta cosa ci veniva chiesto?

Se io fossi stato disponibile a fare un passo indietro come candidato sindaco per favorire la nascita di una coalizione!

La risposta è stata sempre la stessa, “𝙎𝙄”!

 

Il “𝘱𝘢𝘴𝘴𝘰 𝘪𝘯𝘥𝘪𝘦𝘵𝘳𝘰” però doveva tradursi in un passo in avanti della proposta elettorale, in realtà la discussione finiva lì…

L’epilogo, invece, è stato sempre lo stesso.

𝑨𝒍𝒍𝒂 𝒇𝒊𝒏𝒆, 𝒍’𝒖𝒏𝒊𝒄𝒐 𝒑𝒂𝒔𝒔𝒐 𝒊𝒏𝒅𝒊𝒆𝒕𝒓𝒐 𝒅𝒐𝒗𝒆𝒗𝒐 𝒇𝒂𝒓𝒍𝒐 𝒊𝒐, 𝒆𝒅 𝒊𝒍 𝑴𝒐𝑽𝒊𝒎𝒆𝒏𝒕𝒐 5 𝑺𝒕𝒆𝒍𝒍𝒆 𝒅𝒐𝒗𝒆𝒗𝒂 𝒆𝒔𝒔𝒆𝒓𝒆 𝒓𝒊𝒅𝒐𝒕𝒕𝒐 𝒂𝒅 𝒖𝒏𝒂 𝒔𝒐𝒓𝒕𝒂 𝒅𝒊 𝒔𝒑𝒆𝒄𝒄𝒉𝒊𝒆𝒕𝒕𝒐 𝒑𝒆𝒓 𝒍𝒆 𝒂𝒍𝒍𝒐𝒅𝒐𝒍𝒆.

Hanno cercato solo uno stratagemma per fare numeri in termini elettorali.

 

𝗠𝗮𝗶 𝗻𝗲𝘀𝘀𝘂𝗻𝗼 𝗵𝗮 𝗽𝗮𝗿𝗹𝗮𝘁𝗼 𝗱𝗶 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗿𝗮𝗺𝗺𝗶… e tantomeno nessuno ha pensato a figure terze di garanzia per questo eventuale progetto politico nuovo.

Ognuno voleva mettere ed imporre il proprio candidato di riferimento.

Il mio passo indietro, serviva solo al loro passo avanti!

 

Insomma si cercava di fare la lotta al sistema di potere crotonese con gli stessi metodi usati fino ad oggi.

Tant’è vero che una delle motivazioni che mi è stata posta, se non la sola, per convincere la lista del movimento a sostenere il leader di turno (perché il sostegno doveva essere dato prima al leader e poi forse ad un programma) è stata la “convenienza politica”.

 

La morale della favola è che vi verranno a raccontare che loro hanno tante liste a sostegno. Come se questo fosse segno di buon governo!

 

Invece, 𝗶𝗹 𝗠𝟱𝗦 𝘃𝗶 𝗴𝗮𝗿𝗮𝗻𝘁𝗶𝘀𝗰𝗲 𝘂𝗻 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗲𝘁𝘁𝗼 𝗽𝗼𝗹𝗶𝘁𝗶𝗰𝗼 𝘀𝗲𝗿𝗶𝗼, 𝗻𝗼𝗻 𝗳𝗶𝗻𝗮𝗹𝗶𝘇𝘇𝗮𝘁𝗼 𝘀𝗼𝗹𝗼 𝗮 𝗾𝘂𝗲𝘀𝘁𝗮 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗲𝘁𝗶𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗲𝗹𝗲𝘁𝘁𝗼𝗿𝗮𝗹𝗲 𝗺𝗮 𝗮 𝗰𝗼𝘀𝘁𝗿𝘂𝗶𝗿𝗲 𝘂𝗻𝗮 𝗻𝘂𝗼𝘃𝗮 𝗱𝗶𝗺𝗲𝗻𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗶 𝗖𝗶𝘁𝘁𝗮̀, 𝗰𝗼𝗻 𝘂𝗻 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗿𝗮𝗺𝗺𝗮 𝗰𝗵𝗲 𝗽𝗮𝗿𝘁𝗲 𝗱𝗮𝗶 𝗻𝗼𝘀𝘁𝗿𝗶 𝘁𝗮𝘃𝗼𝗹𝗶 𝗱𝗶 𝗹𝗮𝘃𝗼𝗿𝗼 𝗻𝗲𝗹 𝟮𝟬𝟭𝟲, 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗲 𝗹𝗼𝘁𝘁𝗲 𝗳𝗮𝘁𝘁𝗲 𝗶𝗻 𝗰𝗼𝗻𝘀𝗶𝗴𝗹𝗶𝗼 𝗲 𝗳𝘂𝗼𝗿𝗶 𝗱𝗮𝗹 𝗰𝗼𝗻𝘀𝗶𝗴𝗹𝗶𝗼, 𝗶𝗱𝗲𝗲 𝘃𝗲𝗻𝘂𝘁𝗲 𝗳𝘂𝗼𝗿𝗶 𝗱𝗮𝗶 𝗰𝗼𝗻𝘁𝗶𝗻𝘂𝗶 𝗰𝗼𝗻𝗳𝗿𝗼𝗻𝘁𝗶 𝗰𝗼𝗻 𝗶 𝗰𝗶𝘁𝘁𝗮𝗱𝗶𝗻𝗶.

 

Andrea Correggia

candidato a Sindaco di Crotone

MoVimento 5 Stelle Crotone

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui