La nostra rappresentativa in viaggio per l’ungherese Esztergom

Esztergom (HUN) – È in viaggio in queste ore, destinazione Ungheria, la rappresentativa italiana di Elica che parteciperà al 52° Campionato Europeo, in programma a Esztergom per il prossimo fine settimana. Quindici i tiratori italiani convocati dal Commissario Tecnico Giuseppe Rodenghi che non prenderà parte alla trasferta: al suo posto, nel ruolo di Responsabile Tecnico della squadra, Sebastiano Molinari. La competizione si aprirà giovedì 13 con la Coppa del Presidente (12 eliche); venerdì 14 agosto sarà la volta del Gran Prix d’Elica di Ungheria (20 eliche), mentre sabato 15 e domenica 16 si entrerà nel vivo dell’Europeo (30 eliche), giunto quest’anno alla cinquantaduesima edizione. A causa della pandemia, la competizione ha fatto registrare un limitato numero di adesioni: gli ultimi dati FITASC di oggi pomeriggio, fanno registrare ventisette partecipanti iscritti provenienti da Italia, Francia e Repubblica Ceca, ai quali andranno aggiunti i tiratori ungheresi le cui iscrizioni si stanno ancora raccogliendo presso il Comitato Organizzatore dell’evento. “Sarò sempre in contatto con la squadra italiana – ci ha detto coach Rodenghi alla viglia della partenza – Si tratta indubbiamente di una gara non facile, proprio per il contesto mondiale in cui si svolge. Grande attenzione, concentrazione e prudenza, non solo sul campo ma anche fuori: questo ho richiesto ai miei ragazzi, che sono certo daranno il meglio su tutti i fronti”. Gli fa eco Molinari: “Siamo determinati a dare il massimo, anche se gli avversari saranno in numero minore rispetto alle aspettative. Sarà per noi una prova importante prima del mondiale di ottobre a Ghedi” – sono state le sue parole. “Auguro un buon viaggio prima e un in bocca al lupo poi alla nostra squadra, portavoce dei nostri valori tiravolistici e promotrice anche del Campionato del Mondo di Ghedi – ha commentato il presidente federale Luciano Rossi – Li aspettiamo di ritorno con meritati successi, che sono certo sapranno conquistare in pedana, ma anche con i comportamenti e con i valori che ognuno di loro ha saputo dimostrare”.

LA SQUADRA AZZURRA DI ELICA

 

Men: MOLINARI Sebastiano di San Severino Marche (MC); MONTAGNA Stefano di Monte Cerignone (PU); TASSINARI Franco di Faenza (RA).

Ladies: BARILLÀ Emanuela di Messina; CAMICIOLA Silvia di Narni (TR); RANDI Silvia di Riolo Terme (RA); TATTINI Paola di Ozzano dell’Emilia (BO).

Junior: COLETTI Lorenzo di Camposampiero (PD); ILACQUA Giantonio di Messina.

Senior: CAMICIOLA Aldo di Narni (TR); MARTIGNONI Andrea di Collesalvetti (LI); SANGIORGI Claudio di Faenza (RA).

Veterani: OLIVIERI Alberto di Bologna; PIRAZZOLI Claudio di Riolo Terme (RA); SERRA Giancarlo di Castelfranco Emilia (MO).

Commissario Tecnico: RODENGHI Giuseppe.

 

Responsabile Tecnico: MOLINARI Sebastiano.

PROGRAMMA

Giovedì 13 agosto:                Coppa del Presidente – 12 eliche (8.00 – 18.00)

 

Venerdì 14 agosto:                GP d’Elica di Ungheria – 20 eliche (8.00 – 18.00)

 

Sabato 15 agosto:                 1° giorno del Campionato d’Europa – 30 eliche (8.00 – 18.00)

 

Domenica 16 agosto:            1° giorno del Campionato d’Europa – 30 eliche (8.00 – 18.00) e                                                         cerimonia di chiusura

FEDERAZIONE ITALIANA TIRO A VOLO

Viale Tiziano 74 – 00196 ROMA

Sito internet: www.fitav.it

Ufficio Stampa, Internet e Relazioni Esterne: Carlofrancesco Manstretta

tel. 06 45235242

Email: ufficio.stampa@fitav.it

Il Responsabile delle Relazioni Esterne

Sabatino Durante

Cell.: 335281812 

Email: ast.promotion@iol.it

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui