Advertisement

Roma, 18 agosto 2020 – Nella quinta edizione di Rome Art Week riparte la collaborazione con il Miami New Media Festival e si apre la call dedicata a tutti i video artisti che parteciperanno a RAW 2020!

I video selezionati saranno esposti, durante la settimana di Rome Art Week (www.romeartweek.com/it) all’evento del Miami New Media Festival (www.miaminewmediafestival.com), che si terrà presso una prestigiosa sede espositiva romana, che verrà rivelata a breve.

Advertisement

La partecipazione è completamente gratuita e vi sarà inoltre l’opportunità di vedere la propria opera di videoarte esposta a Miami e nelle altre tappe mondiali del festival.

“New Media Art and Censorship in the Information Era”

La tesi curatoriale di Miami New Media Festival 2020 è incentrata su proposte che esplorano le relazioni tra New Media Art e censura.

Quest’anno, infatti, il Miami New Media Festival affronterà l’argomento New Media Art e censura nell’era dell’informazione: com’è possibile che le stesse piattaforme e dispositivi che consentono agli artisti di accedere a una fonte infinita di informazioni possano essere contemporaneamente strumenti per limitare e punire le creazioni d’arte in tutto il mondo?

Il Miami New Media Festival è un evento inclusivo e si incoraggia la partecipazione di video-artisti di qualsiasi età, dai 16 anni in poi, e di qualsiasi genere, senza restrizioni di nazionalità o residenza.

È aperto a tutti i tipi di pubblico, artisti, studenti d’arte, studiosi, istituzioni accademiche, curatori, collezionisti, istituzioni e aziende.

Per iscriversi gratuitamente alla call italiana basta andare alla pagina web https://romeartweek.com/it/miami-new-media-festival.

Le iscrizioni chiuderanno il 30 agosto 2020.

Per ulteriori informazioni visitare il sito internet www.miaminewmediafestival.com.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteLa Formula Indy premia l’innovazione, Isoclima vince il Louis Schwitzer Award
Articolo successivoCapodanno candidato in Forza Italia alle prossime regionali

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui