Advertisement

Ad oggi non si ha ancora chiarezza su chi sara’ il portiere titolare del Napoli nella stagione che verra’.

Al momento pare che l’allenatore del Napoli,  Gennaro Gattuso, abbia scelto il colombiano David Ospina  per cui il procuratore di Alex Meret sta lavorando per una cessione in prestito.

Advertisement

Infatti il portiere friulano, non vorrebbe fare da secondo al colombiano e neanche alternarsi.

Gattuso non  puo’ andare avanti come fatto in questa stagione con l’alternanza dei portieri, deve fare una scelta.

La sua scelta pare chiara, avrebbe infatti deciso  che  Ospina sara’  portiere titolare della squadra partenopea.

Avrebbe scelto Ospina perche’ gli garantisce piu’ serenita’, ed anche qualita’ quando c’e’ da impostare il gioco dalle retrovie essendo piu’ bravo con i piedi oltre ad avere grande esperienza internazionale.

L’agente di Meret, Pastorello, ha chiesto alla societa’ partenopea garanzie tecniche e chiarezza ma intanto si sta guardando intorno per valutare anche delle possibilita’ di cessione del calciatore in prestito.

Il problema della titolarita’ e’ legato principalmente alla visibilita’ dei calciatori per il prossimo Europeo del  2021, essendo stato spostato causa covid.

Soprattutto per questo motivo Meret non vuole essere considerato come secondo, perche’ ha paura di non essere piu’ convocato da Roberto Mancini in nazionale per giocarsi un posto.

Il Napoli per adesso non ha ancora le idee chiare, perche’il presidente De Laurentiis lo stima moltissimo e non vorrebbe cederlo perche’ lo considera il futuro della squadra per vari anni, dall’altra c’e’ l’allenatore che non lo considera titolare per cui non ha preso ancora una decisione definitiva.

Forse la soluzione migliore sarebbe quella di cederlo in prestito per farlo crescere ancora di piu’ e permettergli di giocare per non perdere il prossimo europeo.

Certamente a breve si trovera’ una soluzione principalmente per il bene della squadra, tenendo conto di tutti i pro e contro e dalle garanzie che entrambi danno anche alla difesa.

Se si potesse tenere entrambi senza creare alcun dualismo, sarebbe la soluzione migliore, perche’ il Napoli si ritroverebbe in rosa due ottimi portieri e, con il ritorno di Contini come terzo, farebbe un tris di assi niente male.

I tifosi sono divisi nella scelta, ma bisogna pensare sempre e solo al bene della squadra.

Sicuramente ad inizio campionato avremo la risposta. Per adesso possiamo fare solo illazioni e scommesse.

Ida Brandi

Advertisement
Articolo precedenteMAURO CORONA. UN UOMO SEMPLICE, INTELLIGENTE MA NON COLTO, IN UN MONDO DEGENERATO DAI SOLONI DELLA SCIENZA ?
Articolo successivoThe food-word for today is suppli. Let’s discover this unusual hand-held Roman snack.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui