Advertisement

 

Nell’UK Championship il tedesco ha rimontato dal decimo al secondo posto

Advertisement

Sul percorso di The Belfry (par 72), sede di quattro Ryder Cup, a Sutton Coldfield in Inghilterra, è continuata la corsa di testa del sudafricano Justin Walters, leader con 204 (64 71 69, -12) dell’ISPS HANDA UK Championship, ultima gara di un ciclo di sei denominate “UK Swing” con le quali l’European Tour ha ripreso il suo cammino dopo lo stop forzato per l’emergenza sanitaria.

Walters, 40 anni nel prossimo ottobre, nativo di Johannesburg, una carriera svolta in massima parte sul Sunshine Tour con due vittorie, ha mantenuto la leadership con un parziale di 69 (-3, cinque birdie, due bogey), ma non ha potuto impedire la rimonta del tedesco Martin Kaymer, risalito dal decimo al secondo posto con 206 (-10), dove ha agganciato il francese Benjamin Hebert, grazie a un 66 (-6, otto birdie, due bogey). Il 35enne di Dusseldorf, due titoli major e, al netto di questi, nove sul circuito continentale e uno sul PGA Tour, si è propiziato l’occasione per tornare al successo dopo sei anni. Infatti salì l’ultima volta sul gradino più alto del podio a giugno del 2014 quando firmò il secondo major, l’US Open.

Hanno un distacco di cinque colpi, quarti con 209 (-7), gli inglesi Laurie Canter e Marcus Armitage, lo spagnolo Jorge Campillo e il giovanissimo danese Rasmus Hojgaard, rinvenuto dalla 24ª piazza e deciso a cogliere la quarta top ten consecutiva. Qualche chance anche per lo svedese Marcus Kinhult, per il sudafricano Bryce Easton e per l’australiano Min Woo Lee, fratello della proette Minjee Lee, numero cinque mondiale, ottavi con 210 (-6).

Non hanno superato il taglio i due italiani in campo, Edoardo Molinari, 90° con 148 (76 72, +4), e Lorenzo Scalise, 128° con 159 (80 79, +15). Il montepremi è di un milione di euro con prima moneta di 156.825 euro.

Il torneo su GOLFTV – L’UK Championship viene trasmesso in diretta da GOLFTV, piattaforma streaming di Discovery (info www.golf.tv/it). Quarta giornata: domenica 30 agosto dalle ore 13,30 alle ore 18. Su Eurosport2 ed Eurosport Players: collegamento dalle ore 14 alle ore 18.

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteMondiali Triathlon e Mixed Relay: ecco gli azzurri per Amburgo
Articolo successivo  ITALIANI GIOVANILI SINGOLI: OPTIMIST A MALCESINE E WINDSURF A TORBOLE – DAY 3

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui