Advertisement

 

VIP and PRESS preview: 9-10 settembre 2020
 

Advertisement

miart digital è online!

 

Fino al 13 settembre, la prima piattaforma online sviluppata da miart in collaborazione con Artshell presenta un’ampia selezione di mostre personali e doppie personali.

 

Questa ricca selezione di viewing rooms offre la possibilità di esplorare in maniera approfondita le pratiche di artisti contemporanei, posizioni storiche, talenti emergenti e importanti designer.

 

La sezione Contemporary presenta mostre personali di David Horvitz (ChertLüdde, Berlino), Daniel Dewar & Grégory Gicquel (Clearing, New York – Bruxelles), Rezi van Lankveld (Office Baroque, Anversa), Mounir Fatmi (Officine dell’Immagine, Milano), Chechu Álava (Smac, Città del Capo), e Michael Rey (Zero…, Milano).

 

Le doppie personali presenti in questa sezione includono Amber Andrews + Alina Chaiderov (Antoine Levi, Parigi) e Francesco De Prezzo + Benjamin Jones (Loom, Milano).

 

La sezione Master presenta viewing rooms personali di Sylvano Bussotti (Galleria Clivio, Parma), Leslie Krims (Paci Contemporary, Brescia) e Lucio Fontana (Robilant + Voena, Londra – Milano – St. Moritz).

 

Le doppie personali presenti in questa sezione includono Franco Grignani + Luigi Veronesi (10 A.M. Art, Milano), Tomas Rajlich + Nanni Valentini (Abc–arte, Genova), Pinuccio Sciola + Kim Seung-Hwan (Copetti Antiquari, Udine) e Hans Hartung + Ezio Bruno Caraceni (Eidos Immagini Contemporanee, Asti).

 

La sezione Emergent presenta mostre personali di Todd Bienvenu (Sébastien Bertrand, Ginevra), Margherita Raso (Fanta–MLN, Milano), Adrián Kupcsik (Horizont, Budapest), Delia Gonzalez (Hot Wheels Athens, Atene), Pamela Diamante (Gilda Lavia, Roma), Paula Kamps (M. LeBlanc, Chicago), Timothée Calame (Édouard Montassut, Parigi) e Thomas Liu Le Lann (Vin Vin, Vienna).

 

Le doppie personali presenti in questa sezione includono Liv Schulman + Bob van der Wal (A plus A, Venezia), Alberto Casari + Andrés Pereira Paz (Crisis Galeria, Lima), Ištvan Išt Huzjan + Raluca Popa (Gaep, Bucarest), Sylvie Auvray + Mimosa Echard (Martina Simeti, Milano) e Andreia Santana + Stefano Serretta (Una, Piacenza).

 

La sezione Design presenta mostre personali di Antonio Marras (Galleria Rossella Colombari, Milano) e Alfonso Leoni (Erastudio Art Gallery, Milano).

 

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteIn Puglia anche i disabili contro Emiliano
Articolo successivoLeroy Merlin assume 160 diplomati e laureati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui