Niente vento a Sanremo, ultimo giorno dell’Italiano 420 senza regate
Le classifiche invariate: Alessandro e Federico Caldari campioni italiani
Primi Under 19 Federico e Riccardo Figlia di Granara
Arianna Giargia e Silvia Galuppo prime della classifica femminile
Gli altri premi

Finisce senza vento e senza regate nell’ultima giornata un Campionato Italiano 420 sfortunato dal punto di vista meteo: peccato perchè gli 83 equipaggi non chiedevano altro che uscire in mare e regatare, e invece una strana bolla depressionaria ha lasciato tutti a terra. L’Italiano Giovanile Doppi della classe 420 va in archivio con 4 prove totali, assegna titoli e podi, e seleziona per il Mondiale di ottobre a Sanremo oltre 20 team che saranno ufficializzati nei prossimi giorni.

I fratelli Alessandro e Federico Caldari (CV Ravennate), vincono la classifica e sono quindi i campioni italiani 2020. Al secondo posto Federico e Riccardo Figlia di Granara (CRV Italia), che vincono il titolo Under 19, e al terzo le prime ragazze, Arianna Giargia e Silvia Galuppo (Yacht Club Italiano). Le prime femminili Under 17 sono Beatrice Sposato e Morgana Manti (CV Crotone).

I primi Under 17 sono Gabriele Venturino e Filippo Vulcanile (CV Vernazzolesi), mentre i primi equipaggi misti sono Asia Poni e Andrea Brandolini (Under 19) (CN Savio) e Camilla Ivaldi e Gregorio Penso (CV Ravennate).

KINDER JOY OF MOVING E LA VELA GIOVANILE
Kinder e la gioia di essere bambini – Kinder ha sempre avuto come obiettivo quello di offrire ai bambini e alle famiglie dei piccoli, importanti momenti di gioia, pensati proprio per loro. Non tutti sanno però che da anni Kinder si impegna nel perseguire anche un altro obiettivo, molto importante per la gioia dei bambini: incentivare la loro predisposizione naturale a muoversi e a giocare.
Kinder e la gioia di muoversi – Per questo è nato Kinder Joy of moving: un progetto internazionale di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero. Il progetto coinvolge oggi più di 4 milioni di bambini, in oltre 30 Paesi del mondo ed è in grado di avvicinare all’attività motoria bambini e famiglie in modo coinvolgente e gioioso, nella convinzione che un’attitudine positiva nei confronti del movimento e dello sport possa rendere i bambini di oggi adulti migliori domani.

 

TESTO IN WORD

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui