Leggere i capolavori dell’arte sacra nel contesto culturale e teologico:
il corso a cura di “Arte e Fede” e Genus Bononiae presso l’Auditorium Santa Clelia Barbieri della Curia a partire dal 29 settembre

Bologna, 15 settembre 2020 – I capolavori dell’arte sacra rappresentano più della metà del patrimonio artistico mondiale e documentano come la fede sia sempre stata una straordinaria fonte di bellezza e di armonia. Ne è un esempio il Polittico Griffoni di Francesco del Cossa ed Ercole de’ Roberti, la pala d’altare “dispersa” nel mondo e oggi ricomposta a Palazzo Fava, dopo 3 secoli, nella mostra “La Riscoperta di un Capolavoro”. Ed è proprio dalla lettura del Polittico che prende avvio a partire da martedì 29 settembre il corso “L’altra bellezza” a cura di Genus Bononiae. Musei nella città e dell’Associazione Europea “Arte e Fede”, con l’apporto scientifico degli Istituti Superiori di Scienze Religiose di Bologna e Rimini e la collaborazione organizzativa dell’Agenzia “Petroniana Viaggi e Turismo”. Un percorso formativo aperto a tutti, con particolare riferimento agli operatori del settore turistico operanti in città e regione, che intende analizzare le opere d’arte sacra cogliendone non solo gli aspetti storici e stilistici ma anche le motivazioni che le hanno create e il messaggio che esse hanno veicolato nel corso dei secoli.

Gli appuntamenti a cadenza bisettimanale, ogni martedì e giovedì pomeriggio fino al 22 ottobre, si terranno presso l’Auditorium “Santa Clelia Barbieri” della Curia bolognese (via Altabella, 6). Alla prima lezione che avrà per tema la “Storia, iconografia e simbologia” della Pala Griffoni di martedì 29 settembre seguiranno altri 6 incontri per un viaggio tra arte e architettura, fede e bellezza. Al corso in aula si affiancheranno 5 visite nei luoghi di culto maggiormente significativi della regione, dal Duomo di Modena alla Basilica di San Petronio, guidate da testimoni significativi dei luoghi stessi.

Le iscrizioni sono aperte fino al 26 settembre 2020 all’indirizzo arteefede@chiesadibologna.it.

La quota di iscrizione per l’intero Corso è di € 150,00 (+ € 50,00 per le visite guidate): per le informazioni e il pagamento quote è necessario rivolgersi a Petroniana Viaggi e Turismo, via del Monte, 3/G (tel. 051261036)

I partecipanti non potranno essere più di 40. Il corso sarà attivato con la presenza minima di 15 iscritti.
Il percorso formativo fornisce crediti utilizzabile in vista della certificazione secondo la normativa europea, attivata da Arte e Fede.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui