Roma, 18 sett – ”E’ incredibile l’ambiguità del M5s, della Lega e di Fratelli d’Italia nei confronti della Russia su questioni assai delicate come il tentativo di avvelenamento di Navalny e l’azione liberticida di Livashenko in Bielorussia”. Lo sostiene l’esponente di ReL ed ex presidente della Commissione Esteri e comunitari alla Camera, Maurizio Cicchitto.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui