REFERENDUM, RIFORME \ CASTELLI, “POLITICHE M5S INTERPRETANO VOLONTÀ CITTADINI. ORA AVANTI CON TAGLIO AGLI SPRECHI E PIANO INDUSTRIALE PER IL PAESE”

Roma – “Questo SI al referendum non è solo un SI al taglio di 345 parlamentari, ma anche un invito a proseguire nella direzione intrapresa. Un’ampia maggioranza degli italiani ha confermato, con chiarezza, che la strada è quella giusta e che le politiche portate avanti dal MoVimento  Stelle interpretano la volontà dei cittadini.

Adesso andiamo avanti, non solo nel taglio agli sprechi, ma anche e soprattutto per realizzare quel grande “piano industriale” che sarà il Recovery Plan”.

Lo scrive, sui social, il Vice Ministro dell’Economia e delle Finanze, Laura Castelli.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui