L’app Immuni,  può andar bene per i luoghi all’aperto, ma non è del tutto adatta per la tracciabilità nei luoghi chiusi, sia perché rileva i contatti solo se la distanza è inferiore ai due metri, e nei luoghi chiusi per la presenza di condizionatori d’aria il virus  si propaga a distanze ben superiori, sia perché non prende in considerazione che il contagio può avvenire anche senza la presenza della persona positiva ma solo del virus, ad esempio lasciato nell’ambiente, e soprattutto sugli oggetti dove sappiamo che il virus resiste anche per ore. Su questo farei una riflessione, e so che è stata anche presentata una soluzione ma che nessuno ha voluto prendere in esame. Per il Ministro esiste solo Immuni!!!!

 

 

Felice Antonio Vecchione

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui