Newsletter dell’Ordine degli Avvocati di Roma n. 36/2020
 
 
IN QUESTA NEWSLETTER
 
  1. GLI ESAMI FORENSI SUI GIORNALI, IL PARERE DEL PRESIDENTE DEL COA GALLETTI
  2. TARI 2020 E STUDI PROFESSIONALI, IL COMUNE PROMETTE DI INTERVENIRE
  3. INTERAZIONE E PARTECIPAZIONE: IL CIRCOLO VIRTUOSO IN PERIODO DI EMERGENZA SANITARIA
  4. UNEP, OGGI SANIFICAZIONE DEI LOCALI
  5. CASSAZIONE, SONO ON LINE LE NUOVE LINEE GUIDA
  6. TAR LAZIO, PUBBLICATA L’INTEGRAZIONE ALLE LINEE GUIDA
  7. PROCURA DI ROMA, NUOVE MODALITÀ DI DEPOSITO ATTI
  8. ESECUZIONI E NOMOFILACHIA DELLA SUPREMA CORTE, IL CONVEGNO
  9. EMERGENZA COVID, IL SOMMARIO DEI PROVVEDIMENTI DI LEGGE
  10. PORTONACCIO, UNA MOSTRA DI STREET ART NEL NOME DELLA COLLEGA TURCA EBRU TIMTIK
  11. CONVENZIONI

 

Anche stavolta molte notizie in questa Newsletter n.36 del 2020 che apriamo con gli esami forensi. Se ne occupa la stampa nazionale, che richiede il parere del nostro Presidente, Antonino Galletti. Un intervento, quello di Galletti, che fa il paio con l’altro, sollecitato stavolta dal Messaggero, dopo le proteste del COA per la mancata applicazione della riduzione TARI da parte del Comune di Roma per gli studi professionali. Il Campidoglio ha promesso di intervenire velocemente per risolvere la questione, segno che l’interlocuzione con i mezzi d’informazione è premiante. Al COA di Roma però sta a cuore anche il dialogo con i suoi iscritti, per cui cogliamo l’occasione di questa newsletter per lanciare una nuova iniziativa: un form per i colleghi per offrire suggerimenti, consigli ma anche critiche.

 

Per contattarci: newsletter@ordineavvocati.roma.it

 
 
 
1. GLI ESAMI FORENSI SUI GIORNALI, IL PARERE DEL PRESIDENTE DEL COA GALLETTI
 
Sul Corriere della Sera e su Italia Oggi due articoli segnalano la situazione di caos che la pandemia ha generato intorno all’esame da avvocato. “Si naviga a vista”, titola il quotidiano economico, “Scritti e orali si incrociano”, segnala l’edizione romana del quotidiano di via Solferino. «È comprensibile il malcontento per il disagio – spiega il Presidente del COA Roma Galletti -Tuttavia non è stato possibile organizzarsi in modo diverso. Le decisioni del ministero sono state condizionate dalla pandemia». Come detto, il 12 ottobre cominciano gli orali dell’attuale esame e il 15 dicembre parte la nuova sessione. Il ritardo in ogni caso «non è colpa dei commissari – dichiara a ItaliaOggi Galletti – Anzi, i test sono stati corretti prima del nuovo termine fissato dal Ministero. Le difficoltà incontrate sono infatti pratiche: la chiusura degli uffici, ad esempio, non ha permesso materialmente ai commissari di accedere alle prove. E anche per quanto riguarda gli orali è necessario adeguare le aule e i locali alle nuove disposizioni di sicurezza previste dal governo. Probabilmente, sarebbe stato meglio se il Ministero avesse spostato di un paio di mesi le date dei nuovi scritti vista l’emergenza».
 
 
 
2. TARI 2020 E STUDI PROFESSIONALI, IL COMUNE PROMETTE DI INTERVENIRE
 
Anche la grande stampa riprende la segnalazione del nostro COA e l’anomalia degli avvisi di pagamento della Tari evidenziata nella lettera del Presidente Galletti alla Sindaca Raggi. Se ne occupa il Messaggero. Il Comune dal canto suo preannuncia un emendamento per applicare la riduzione prevista dal DL 124/2019. Da parte nostra invece, verificheremo che mantenga l’impegno.
 
Leggi l’articolo

 

 

 
 
 
3. INTERAZIONE E PARTECIPAZIONE: IL CIRCOLO VIRTUOSO IN PERIODO DI EMERGENZA SANITARIA
 
Il successo della comunicazione, anche di un Ente Istituzionale, si misura oggi sulla creazione di esperienze integrate. Capire a fondo le necessità, i desideri e i comportamenti dei Colleghi è il punto di partenza per creare contenuti mirati e di qualità, che contribuiscono a migliorare la gestione dei servizi. Ai tempi pre-Covid ciò avveniva con uno scambio diretto, personale. Ci si incontrava sovente, nelle nostre aule giudiziarie, negli incontri di formazione. La terribile situazione che viviamo ha radicalmente cambiato, speriamo temporaneamente, queste consolidate modalità di interscambio culturale e sociale. Centrale è diventata la piazza virtuale, che si alimenta di un flusso incessante di informazioni tramite le più varie piattaforme, tutte informatiche: dal sito ai canali social, passando per una formazione a distanza anch’essa dematerializzata e delocalizzata. Flusso incessante, qualitativamente e quantitativamente importante, che paradossalmente accentua il rischio di far perdere il contatto con i Colleghi. Vogliamo recuperare questo valore indefettibile, creando un circolo virtuoso che consti della medesima rapidità, semplicità comunicativa che i moderni strumenti offrono. Iniziamo da oggi, con un semplicissimo modulo che affidiamo a questa Newsletter, contenente un solo campo a risposta libera: Consigli & Critiche. In maniera anonima, velocissima, potrete esprimere il Vostro pensiero in qualsiasi ambito. Come ogni altro rapporto sociale, reale o virtuale, anche questo si baserà sull’ascolto, la comprensione, la partecipazione e lo scambio. Le risposte, tutte le risposte, saranno oggetto di attento studio al fine di migliorare non solo la comunicazione dell’Ordine, ma anche i servizi resi dell’Ente. Confidiamo nell’aiuto che ci potrete fornire!
 
Compila il modulo

 

 

 
 
 
4. UNEP, OGGI SANIFICAZIONE DEI LOCALI
 
L’Ufficio UNEP ha comunicato che, riscontrata la positività al Covid di un addetto al servizio di cassa all’Ufficio Notifiche, sono state dedicate due giornate di sanificazione dei locali, ieri e oggi mercoledì 7 ottobre. Anche oggi quindi verranno accettati solo gli ATTI ULTIMO GIORNO.
 
Leggi l’avviso

 

 

 
 
 
5. CASSAZIONE, SONO ON LINE LE NUOVE LINEE GUIDA
 
Sono state pubblicate il 29 settembre le nuove misure organizzative per l’accesso ai servizi della Cassazione.
 
Consulta il documento

 

 

 
 
 
6. TAR LAZIO, PUBBLICATA L’INTEGRAZIONE ALLE LINEE GUIDA
 
È stata pubblicato sul sito istituzionale del COA, su richiesta del Presidente del Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio – Roma, il decreto n. 184/2020 del 18 settembre contenente l’integrazione alle misure organizzazione per le udienza emanate con il precedente decreto n. 161/2020.
 
Consulta il decreto

 

 

 
 
 
7. PROCURA DI ROMA, NUOVE MODALITÀ DI DEPOSITO ATTI
 
Cambiano modalità e orari per il deposito degli atti in Procura. Fra le altre cose, l’Ufficio per i depositi si trasferisce nuovamente nei locali della biblioteca.
 
Consulta il documento

 

 

 
 
 
8. ESECUZIONI E NOMOFILACHIA DELLA SUPREMA CORTE, IL CONVEGNO
 
È disponibile on line, sul canale youtube del COA, il Convegno sul “Progetto Esecuzioni e la nomofilachia della Corte di Cassazione. Questioni trattate e in agenda”. Tra i relatori il Presidente della Terza Sezione Civile Dott. Angelo Spirito e i Consiglieri Annamaria Soldi, Franco De Stefano, Marco Rossetti, Giovanni Fanticini, Cosimo D’Arrigo. E’ stato illustrato il “Progetto Esecuzioni” avviato nel 2018 dalla Terza Sezione e volto alla rilevazione e concentrazione, in udienze dedicate, di questioni nuove che presentano specifiche criticità riferibili esclusivamente al processo esecutivo, alcune di queste oggetto di trattazione nel Convegno.
 
Vedi il convegno

 

 

 
 
 
9. EMERGENZA COVID, IL SOMMARIO DEI PROVVEDIMENTI DI LEGGE
 
La Commissione Monitoraggio Legislativo e Giurisprudenziale del COA ha pubblicato on line il Sommario con i link al testo dei provvedimenti governativi e alle norme di legge in tema di emergenza Covid. Uno strumento utile per trovare raccolte in un unico luogo tutti i documenti d’interesse in materia.
 
Consulta il sommario

 

 

 
 
 
10. PORTONACCIO, UNA MOSTRA DI STREET ART NEL NOME DELLA COLLEGA TURCA EBRU TIMTIK
 
Dal 30 ottobre a Roma, nel quartiere di Portonaccio, presso l’Arimondi Circle, una mostra internazionale di Street art che vede la partecipazione fra gli altri del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma. Il progetto One City auspica una rigenerazione urbana partendo dal bonus civis di Cicerone. Prevista anche una sessione formativa con gli studenti cui collaborerà appunto il COA Roma che, di volta in volta, selezionerà un giurista, dal mondo dell’avvocatura, della magistratura o da quello accademico, per condurre una lectio magistralis ispirata ai valori del bonus civis assegnati. L’opera inaugurale sarà dedicata alla memoria di Ebru Timtik, l’avvocato e attivista turca per i diritti umani morta a fine agosto in sciopero della fame per la giustizia: chiedeva infatti un processo equo, dopo essere stata condannata a 13 anni di carcere con l’accusa di terrorismo.
 
Scopri i dettagli

 

 

 
 
 
11. CONVENZIONI
 
Sono on line nella pagina del sito dedicata le nuove convenzioni siglate dal Coa a vantaggio dei colleghi. In particolare vi segnaliamo le nuove con i circoli sportivi della Capitale, fra i quali il prestigioso Circolo di Montecitorio.
 
Scopri le convenzioni

 

 

 
 
 
IL COA ROMA È SEMPRE PIÙ “SOCIAL”
 
Nell’ottica di una maggiore apertura e trasparenza non solo nei confronti dei colleghi, ma anche della società civile, il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma col nuovo Consiglio ha deciso di implementare l’utilizzo dei canali social sia per dare adeguata pubblicità e diffusione al proprio operato, sia per essere più facilmente raggiungibile.

Ricordiamo che è consigliabile verificare gli approfondimenti disponibili sul sito istituzionale, anziché affidarsi alle notizie presenti sui social non istituzionali.

Ecco, di seguito l’elenco dei nostri canali istituzionali di comunicazione sui social:

Facebook: https://www.facebook.com/COARoma/

Twitter: https://twitter.com/ordineavvroma

Linkedin: https://www.linkedin.com/company/ordineavvocatiroma/?originalSubdomain=it

Youtube: https://www.ordineavvocatiroma.it/canale-youtube/

Instagram: https://instagram.com/ordineavvocatiroma

 

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui