“La nostra cultura è il nostro petrolio, il ‘soft power’ di cui parla il ministro degli Esteri Luigi Di Maio è proprio questo: l’Italia è una superpotenza culturale che il mondo ci invidia. Come italiani – sottolinea il Sottosegretario Ricardo Merlo – dobbiamo esserne fieri”

“Si celebra da oggi la XX Settimana della Lingua italiana nel mondo, con iniziative organizzate in tutto il pianeta della Farnesina e della nostra rete diplomatico-consolare. E’ giusto celebrare e dare risalto a quella che è probabilmente l’eccellenza italiana che più ci contraddistingue: la nostra lingua”. Lo dichiara in una nota il Sottosegretario agli Esteri Sen. Ricardo Merlo.

“Certo, fa bene il Consiglio Generale degli italiani all’estero a sottolineare che alla diffusione della lingua di Dante all’estero va data la giusta attenzione, ma non può dimenticare i 50 milioni di euro – una cifra che rappresenta un record storico! – stanziati nel 2019 proprio per la promozione della lingua e della cultura italiana nel mondo”.

“La nostra cultura è il nostro petrolio, il ‘soft power’ di cui parla il ministro degli Esteri Luigi Di Maio è proprio questo: l’Italia è una superpotenza culturale che il mondo ci invidia. Come italiani – conclude il Sottosegretario alla Farnesina – dobbiamo esserne fieri, come Sistema Paese dobbiamo continuare a investire con forza sull’insegnamento della lingua italiana all’estero e sulla promozione della nostra cultura oltre confine”.

Fonte: ItaliaChiamaItalia

Sottosegretario Merlo in Messico, rappresenterà l’Italia alla cerimonia d’insediamento del presidente Obrador

Previsto anche un incontro con la comunità italiana: “Sarà l’opportunità per ascoltare da vicino i nostri connazionali, per raccogliere istanze e suggerimenti”

Nuova visita di Stato all’estero, dopo quella con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella in Svezia, per il Sottosegretario agli Esteri, Sen. Ricardo Merlo, che rappresenterà il governo italiano alla cerimonia d’insediamento del presidente del Messico, Andrès Manuel Lòpez Obrador.

Fonte: ItaliaChiamaItalia

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui