“E’ singolare che, in attesa che si conoscano le motivazioni della sentenza, il dottor Davigo, componente della sezione disciplinare che mi ha giudicato, esprima in una trasmissione televisiva valutazioni giuridiche attraverso metafore popolari e inconferenti su questioni che comunque saranno oggetto di impugnazione innanzi alle sezioni unite. Mi sembra di rivivere la vicenda che portò al disciplinare del presidente Antonio Esposito: assicura la terzietà il giudice che parla con la stampa di una vicenda giudiziaria di cui lui è giudice e che è ancora in corso? Tali comportamenti del resto erano già stati stigmatizzati dalla Procura Generale della Cassazione”. Lo dichiara l’ex-pm Luca Palamara a proposito delle dichiarazioni di Piercamillo Davigo alla trasmissione Piazza Pulita di ieri sera.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui