“Esprimiamo soddisfazione per l’incontro che si è svolto presso i locali dell’Assessorato per la Mobilità, con l’Assessore Pietro Calabrese”. Così in una nota il Segretario Ugl Taxi Lazio, Franco Popolini. “La situazione che stiamo vivendo diventa ogni giorno più drammatica, siamo obbligati a gestire anche la sofferenza dell’utenza oltre che le nostre difficoltà: l’Assessore Calabrese ci ha dimostrato profonda attenzione ed uno spirito di collaborazione, prendendo l’impegno di coinvolgerci in ogni scelta futura al fine di individuare percorsi condivisi e soluzioni concrete. Il fermo che si terrà il prossimo 6 novembre ci vedrà, come sempre, impegnati in prima linea ma nel rispetto delle regole: crediamo fortemente che il confronto sindacale debba avere alla base rispetto reciproco e atteggiamenti responsabili, specie in un momento di tensione come quello attuale. Continueremo a vigilare sulla situazione, informando i colleghi di qualsiasi novità”, conclude Popolini.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui