Advertisement

 

La Presidente della Commissione Ambiente della Camera: Favorire alleanza forte tra società civile e imprese per transizione ecologica del nostro sistema produttivo

Advertisement

Roma, 3 novembre 2020 – “Pensare oggi al futuro, proprio mentre siamo nel pieno della pandemia, è la scelta politicamente più concreta che possiamo e dobbiamo fare. Dobbiamo agire oggi per avere domani un modello di sviluppo ecosostenibile, che realizzi una crescita inclusiva e duratura della società e del sistema produttivo nazionale” così Alessia Rotta, presidente della Commissione Ambiente della Camera, è intervenuta agli Stati Generali della Green Economy all’interno del confronto dedicato alle misure per l’economia circolare nel Recovery Plan nazionale.

“Del resto – fa notare la Presidente Rotta – alcuni indicatori dicono che sul recupero dei rifiuti siamo nelle posizioni di testa della UE, con 15 milioni di tonnellate di rifiuti urbani riciclati, pari al 50% di quelli prodotti.”

“Questa transizione ecologica – spiega la Presidente Rotta – è possibile perché ci sono sia le condizioni materiali che culturali. Il Next Generation Plan metterà a disposizione dell’Italia oltre 200 miliardi di euro e la Commissione Ambiente ha già indicato il filo “verde” che dovrà tenere insieme tutti gli investimenti a partire da quelli per aumentare la qualità della raccolta differenziata, implementare il sistema impiantistico e creare le condizioni per aumentare la domanda e l’offerta di materie prime seconde.”

  Lorenzo Galli Torrini

Ufficio Stampa – Presidente Commissione Camera dei Deputati

Per

On. Alessia Rotta, presidente Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici 

On. Debora Serracchiani, presidente Commissione Lavoro pubblico e privato

On. Fabio Melilli, presidente Commissione Bilancio, Tesoro e Programmazione

On. Martina Nardi, presidente Commissione Attività produttive, Commercio e Turismo

 

+39 333 3222377
lorenzo@gallitorrini.com

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteVIENNA, FERRARA (M5S): PIU’ INTEGRAZIONE E CONTROLLI CON AIUTO PAESI ISLAMICI
Articolo successivoStampa 3D in odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale: la nuova frontiera per diagnosi e cure su misura. Collaborazione e ricerca tra generazioni all’insegna dell’innovazione tecnologica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui