PAGAMENTO COMPENSI DIFESE D’UFFICIO E GRATUITO PATROCINIO

A cura degli Avv. Roberto Nicodemi e Giorgia Celletti

Cari colleghi,
Vi informiamo che, da quanto risulta dagli organi di stampa, il ministro Bonafede ha inserito – tra le priorità dell’attuale Governo – la liquidazione dei compensi dovuti ai difensori d’ufficio e ai difensori la cui parte risulta ammessa al patrocino a carico dello Stato.
Pertanto, invitiamo tutti colleghi che svolgono tale attività a richiedere i crediti vantati, con la speranza che alle parole seguano dei fatti concreti.
A tal fine ricordiamo loro che, con provvedimento del 6 ottobre 2020, il Direttore Generale dei Sistemi Informativi Automatizzati del Ministero della Giustizia, ha individuato e regolamentato le modalità telematiche per il deposito delle richieste di liquidazione dei suddetti compensi.
Le istanze per la liquidazione dei compensi dovranno essere depositate telematicamente seguendo le istruzioni previste dalla “Guida all’uso”, disponibile on line sul sito LSG.
La richiesta ed i relativi allegati verranno trasmessi all’Ufficio Giudiziario competente, previa verifica della regolarità del deposito da parte del personale amministrativo.
Si ricorda, comunque che, in virtù dell’art. 8 del suddetto provvedimento, le richieste di liquidazione dei compensi rivolte ai tribunali ordinari ed alle Corti di Appello per prestazioni in materia civile, posso essere depositate anche tramite le funzionalità del processo civile telematico
Con la speranza di svolgere nel migliore dei modi il nostro ruolo di rappresentanti di categoria, rimaniamo a vostra disposizione per ogni eventuale, ulteriore info, anche al numero 3358238762.
Con l’impegno di sempre.
I consiglieri Coa
Roberto Nicodemi e Giorgia Celletti🥰🥰

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui