Advertisement

 

 

Advertisement

(13 Nov. 2020) – “Oggi, ho presentato una interrogazione al Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale sui fondi aggiuntivi, per complessivi 6 milioni di euro (4 + 2), per i connazionali all’estero in difficoltà per la crisi economica dovuta alla pandemia.

Lo scorso maggio, avevo già presentato una interrogazione in merito ma la risposta del Governo era stata vaga e poco chiara.

Ora sono tornata ad incalzarlo per avere informazioni più dettagliate circa l’utilizzo di tali fondi.

Ho chiesto al Ministro Di Maio di sapere “di quali strumenti si è avvalsa l’Amministrazione degli affari esteri per comunicare adeguatamente la notizia degli aiuti economici in favore delle Comunità all’estero, ai fini di una tempestiva richiesta da parte dei connazionali indigenti, e quali siano i dati aggiornati circa le modalità e la quantità di spesa fino ad oggi compiutamente effettuata, con particolare riferimento ai connazionali in difficoltà nella Ripartizione Nord e Centro America”.

Auspico che questa volta il Governo dia risposte più chiare e trasparenti !”

 

Lo ha dichiarato l’On. Fucsia Nissoli Fitzgerald, deputata di Forza Italia eletta in Nord e Centro America.

giornale

Informazione equidistante ed imparziale, che offre voce a tutte le fonti di informazione

Advertisement
Articolo precedenteRECOVERY FUND, LICHERI (M5S): SALVINI E MELONI CONVINCANO LORO AMICI UNGHERESI E POLACCHI A NON PORRE VETI
Articolo successivoCATANIA: IL MOSAICO IN CIOTTOLI COLORATI DI PIAZZA ROMA IL PIU’ GRANDE DELLA CITTA’ TRASFORMATO IN PENOSO RUDERE GROVIERA CHE RISCHIA DI SPARIRE DEL TUTTO!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui